AMBIGUOFOBIA

È un’emozione inventata dallo scrittore David Foster Wallace per descrivere il disagio che si prova nel concedere spazio all’interpretazione altrui. Indica quella reattività quasi fobica di fronte alla ambiguità creata dalle molte definizioni o interpretazioni utilizzate per un solo concetto e che finiscono per essere ridondanti ma non chiarificatrici. 

 

 

Related Entries

Torna su