|2017| Un corso di formazione sul tema dello storytelling rivolto agli operatori museali della Toscana.

Lo storytelling come risorsa nella strategia di audience development dei musei. Questo è il tema del workshop Storie per i musei, musei per le storie organizzato da ECCOM in partnership con la Regione Toscana – Settore Musei. 
Il corso si articola in tre incontri e fornisce le basi teoriche e pratiche per un uso consapevole della narrazione museale, che è risorsa di scambio e dialogo con i pubblici e di valorizzazione dell’esperienza nel museo, oltre a essere uno strumento di valutazione dell’impatto museale. 
Lo storytelling è una proprietà espressiva e una pratica comunicativa del genere umano: tutti i linguaggi e i codici culturali formali o informali, antichi o recenti, includono la narrazione. Caratterizzata da una grande ricchezza espressiva, la narrazione ha un ruolo fondamentale nella costruzione di conoscenze e nella definizione di identità individuali e di comunità
Sulla base di queste premesse, il pensiero narrativo nei musei integra l’approccio descrittivo e diventa modalità di comunicazione, di inclusione sociale, di dialogo culturale.  

Fondazione Museo del Tessuto di Prato

Approfondisci

Iscriviti alla newsletter

Gruppo di lavoro

Elisabetta Falchetti
Cristina Da Milano

Partner di progetto

Torna su