Cristina 1

Il laboratorio co-creativo di Improvisa a Valencia

about Il laboratorio co-creativo di Improvisa a Valencia

I partner e gli artisti di Improvisa si incontrano a Valencia per un laboratorio di co-progettazione dove elaborare insieme a professionisti del settore culturale, sviluppatori ed esperti di audience development proposte per i workshop interattivi che gli artisti Claudio Beorchia, Smaragda Nitsopoulou, Ema Ferrerira e Paul Wiersbinski terranno nel corso delle residenze in Grecia, Polonia e Slovenia. Il co-creative lab a Valencia diventa anche occasione di confronto sulla prima versione dell’app di Improvisa sviluppata da MyDocumenta che ha come obiettivo quello di rendere l’esperienza con la cultura e il patrimonio culturale uno scambio interattivo e reciproco tra osservatore/pubblici e arte/contenuto. Nel corso delle residenze d’artista presso EMST National Museum of Contemporary Art Athens (Atene), Muzej novejše zgodovine Slovenije (Lubiana) e Galeria Labyrint (Lublino), gli artisti progetteranno dei workshop dove esplorare assieme al pubblico nuovi modelli di interazione partecipata per reinterpretare il patrimonio e facilitare l’accesso alla cultura anche attraverso l’uso dell’app.

Per approfondire visita la pagina Facebook e laccount Instagram di IMPROVISA.

Articoli più letti

Un augurio di buone vacanze

ECCOM vi augura buone vacanze con un’immagine del Castello di Trani, luogo della cultura meraviglioso e parte dell’indagine che ECCOM svolge per la Direzione Regionale Musei

DRIS Mobility a Berlino

Gli operatori culturali dei progetti pilota di DRIS, accompagnati dai partner e dagli artisti Susanne Schulze-Jungheim, Neset Özevin, Artur Albrecht, Rolf Kemnitzer, Anne-Sylvie König si

MEMEX al Polo Biblio-Museale di Lecce

Nell’ambito del progetto europeo MEMEX, ECCOM collabora con il Polo Biblio-museale di Lecce per coinvolgere in una serie di incontri laboratoriali i partner e le

Torna su