Progetto senza titolo-2

I vincitori della Call di Improvisa

Dopo aver studiato le 36 proposte arrivate, un team di esaminatori composto dai cinque partner del progetto Improvisa. Life in motion ha decretato i quattro vincitori. Sono Claudio Beorchia (Italia), Smaragda Nitsopoulou (Grecia), Ema Ferreira (Portogallo), Renata Jaworska/Marcus Schwier (Polonia/Germania). Improvisa è un progetto culturale dell’Unione europea per aumentare l’accesso alla cultura e al patrimonio per il pubblico più giovane e le comunità emarginate attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali. I progetti vincitori collaboreranno ora allo sviluppo di attività artistiche per i laboratori e dell’App di Improvisa nel 2021 e nel 2022. Nei prossimi mesi seguiranno residenze di artisti e laboratori con vari gruppi di pubblico nei musei partecipanti in Grecia, Polonia e Slovenia.

Per la scheda con i risultati clicca qui

Articoli più letti

La seconda fase di DRIS

Inizia con un approfondimento sul rapporto dell’arte con le strategie interculturali la seconda fase di DRIS, che prevede una serie di incontri  e visite sul

Il lancio online di Amplify

Amplify: Make the Future of Europe Yours prende il via con il lancio in diretta streaming il 7 Settembre della campagna stampa accompagnato da una

Torna su