2554F51B-7C7D-445C-9FB2-1BE22462D785

Le attività dei progetti pilota di DRIS

about Le attività dei progetti pilota di DRIS

I tre progetti pilota di DRIS hanno coinvolto i partner europei Interarts e Interkulturelles Theaterzentrum Berlin in una serie di attività, eventi e laboratori per condividere idee, esperienze e riflessioni nell’ambito di DRIS mobility.

Mikado ha organizzato un workshop di teatro presso Spin Time Labs a Roma con la messa in scena di Kassandra or the world at the end of representation a cura di Women Crossing, una cooperazione teatrale che riunisce performers rifugiate nigeriane, l’attrice Simonetta Solder, la regista Alessandra Cutolo e l’autore Kevin Rittberger insieme a un gruppo di autori e autrici internazionali per esplorare nuove narrative a partire da materiali documentaristici. Kassandra or the world at the end of representation combina il testo di Rittberger con le testimonianze delle performers, realizzando uno spettacolo a metà tra performance teatrale e documentario che invita a riflettere sulla realtà dei migranti in Europa.

Partendo da uno studio sul paesaggio e sul movimento come atto di presenza nello spazio, Essere Fiume invita ad approfondire il rapporto tra le persone e il patrimonio culturale della città attraverso un workshop itinerante di teatro organizzato da nontantoprecisi presso il lungotevere Castello di Roma. Il laboratorio approfondisce il movimento attraverso l’improvvisazione di articolazioni individuali e collettive, la sperimentazione della voce come gesto verbale e l’esplorazione di gruppo del potere della visione.

Nell’ambito della Notte Europea dei Musei 2022 si conclude Di cosa hai paura? con l’installazione Eclissi. Tre movimenti al nero curata dall’artista visiva Alice Padovani con il sound design di Le Piccole Morti presso i Musei Civici di Reggio Emilia, un’opera immersiva divisa in tre ambienti dove il suono accompagna e amplifica le suggestioni dello spettatore. Attraverso una progressione luminosa e catartica dal buio alla luce l’artista invita lo spettatore a interrogarsi sul significato della paura, riprendendo il tema fondante del progetto pilota che attraverso esperienze di coprogettazione con gruppi di lavoro interculturali, ha cercato di esplorare la paura come emozione capace di unire e non solo dividere.

Mikado é un progetto di MAd’O – Museo dell’Atto di Ospitalità, Stalker/NoWorking, Women Crossing, AMM – Archivio delle memorie migranti, in collaborazione con SPIN TIME LABS e Associazione Genitori Scuola “Di Donato”.

Essere Fiume è un progetto realizzato da Passepartout in partenariato con Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Biblioteche di Roma, Refugees Welcome Italia, Temple University Rome, Museo Universitario Gemma, Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, con il supporto di Patrimonio Culturale ER. Il progetto coinvolge l’artista visiva Alice Padovani.

Di cosa hai paura? è un progetto di Comune di Reggio Emilia / Musei Civici di Reggio Emilia | Centro Interculturale Mondinsieme  | Abreer-Associazione dei Burkinabè di Reggio Emilia | Coro Interculturale di Reggio Emilia APS | AGE  – Associazione Giovani in Europa | Associazione dei volontari ucraini in Italia – АВУІ | Associazione Maliana Badegna | Diaspora Ivoirienne d’Emilia-Romagna  | Museo Universitario Gemma | Casa Delle Culture Modena | Accademia Valdarnese del Poggio | Associazione TEFA Colombia ODV di Modena | Silvia Rossi. Con il supporto di Patrimonio Culturale ER.

Articoli più letti

Le attività dei progetti pilota di DRIS

I tre progetti pilota di DRIS hanno coinvolto i partner europei Interarts e Interkulturelles Theaterzentrum Berlin in una serie di attività, eventi e laboratori per condividere idee,

Verso Dove – Iginio De Luca per Amplify

Nell’ambito del progetto Amplify, progetto che sostiene una riflessione sul futuro dell’Europa da parte di comunità sottorappresentate, ECCOM ha portato avanti un percorso di ascolto

Torna su