La gestione degli Osservatori Regionali dello Spettacolo

|2008-2010| Uno studio per l’avvio degli Osservatori Regionali dello Spettacolo.

Nell’ambito dell’accordo Stato-Regioni sul finanziamento di progetti dedicati al settore dello spettacolo di interesse regionale, ECCOM svolge uno studio finalizzato all’avvio degli Osservatori Regionali dello Spettacolo. Un percorso di analisi, formazione e sperimentazione con workshop plenari, incontri di macro-area e assistenza specifica per ciascuna Regione, per arrivare all’elaborazione di un modello comune di rilevazione e valutazione.
Lo studio coinvolge ECCOM in associazione con Fondazione Fitzcarraldo e Fondazione ATER Formazione. Le tre organizzazioni, unite sotto l’acronimo ORMA-Osservatorio delle Risorse e dei Mercati dell’Arte, svolgono un’analisi delle competenze, delle tecnologie e delle attività attuali per ciascuna Regione; inoltre progettano un percorso di formazione destinato a dirigenti e funzionari dell’area interessata e sperimentano il metodo e gli strumenti di rilevazione, in modo da attivare processi di omogeneizzazione delle valutazioni, anche ai fini della percezione sinottica e comparativa dello stato e dell’andamento delle principali variabili finanziarie, produttive ed economiche dello spettacolo a livello regionale.
Nel 2011 e 2012 ECCOM fornisce assistenza specifica alla Regione Campania, alla Regione Calabria e alla Regione Lazio. 

Approfondisci

Iscriviti alla newsletter

Partner di progetto

ATER Fondazione
Fondazione Fitzcarraldo
Torna su