ECCOM ha lavorato al Rapporto di Sostenibilità Palazzo Merulana PDF Stampa E-mail
Lunedì 24 Giugno 2019 10:20
Il rapporto si arricchisce, infine, grazie
al contributo di ECCOM, a cui sono
state affidate l’organizzazione
e la gestione del focus group
con gli stakeholder coinvolti
nell’ambito dell’esperienza
del Merulana Culture Hub. Attraverso
tale tecnica qualitativa di rilevazione
dati, molto diffusa nel campo
della ricerca applicata alle scienze
sociali è stato possibile indagare
Nota metodologica
in profondità l’impatto dell’azione
di CoopCulture e rilevare più da vicino
i bisogni dei partecipanti, con l’obiettivo
di creare un contesto conoscitivo utile
ad operare scelte attente e congruenti
ai bisogni e alle rappresentazioni
dei soggetti.
Il perimetro di riferimento
per la redazione del documento
riguarda il periodo compreso tra
il 10 maggio 2018 e il 10 maggio 2019.
Per realizzare il presente Rapporto
di Sostenibilità, CoopCulture, sotto
il coordinamento della Direzione
Generale di Palazzo Merulana,
e con la consulenza di Struttura,
ha compiuto un processo interno
di coinvolgimento della struttura
organizzativa, attraverso contributi
provenienti dalle diverse aree
e funzioni aziendali. I dati sono stati
raccolti attraverso apposite schede
e interviste ai referenti di funzione
e successivamente verificati
con un processo di controllo interno
e fanno riferimento a documenti
e fonti ufficiali diffusi sia internamente
che esternamente. Al fine
di assicurare la massima attendibilità
delle informazioni riportate, è stata
privilegiata l’inclusione di grandezze
misurabili direttamente, evitando
il più possibile il ricorso a stime, le quali,
laddove necessarie, sono fondate
sulle migliori metodologie disponibili
o su rilevazioni campionarie
e il loro utilizzo è segnalato all’interno
dei singoli indicatori.
Chiude il rapporto un'appendice
dedicata ai risultati della rilevazione
field sulle caratteristiche,
il comportamento e il livello
di soddisfazione dell'utenza,
sostenuta dalla somministrazione
di oltre 350 questionari ai visitatori.
Schermata_2019-06-24_alle_12.33.08

ECCOM ha partecipato alla stesura del Rapporto di Sostenibilità di Palazzo Merulana di Roma gestito da CoopCulture. Nello specifico ECCOM ha curato l’organizzazione e la gestione del focus group con gli stakeholder coinvolti nell’ambito dell’esperienza del Merulana Culture Hub, progetto sperimentale dedicato alle diverse realtà sul territorio che svolgono attività socioculturali chiamati a concorrere insieme alla costruzione e alla promozione degli eventi, nell’ottica di creazione di reti territoriali e percorsi di produzione culturale partecipata.

 

Attraverso il focus group, è stato possibile indagare in profondità l’impatto dell’azione di CoopCulture e rilevare più da vicino i bisogni dei partecipanti, con l’obiettivo di creare un contesto conoscitivo utile ad operare scelte attente e congruenti ai bisogni e alle rappresentazionidei soggetti. Il perimetro di riferimento per la redazione del documento riguarda il periodo compreso tra il 10 maggio 2018 e il 10 maggio 2019.

Per realizzare il presente Rapporto di Sostenibilità, CoopCulture, sotto il coordinamento della Direzione Generale di Palazzo Merulana, e con la consulenza di Struttura, ha compiuto un processo interno di coinvolgimento della struttura organizzativa, attraverso contributi provenienti dalle diverse areee funzioni aziendali. I dati sono stati raccolti attraverso apposite schedee interviste ai referenti di funzione e successivamente verificati con un processo di controllo interno e fanno riferimento a documenti e fonti ufficiali diffusi sia internamenteche esternamente. Al fine di assicurare la massima attendibilità delle informazioni riportate, è stata privilegiata l’inclusione di grandezze misurabili direttamente, evitando il più possibile il ricorso a stime, le quali, laddove necessarie, sono fondate sulle migliori metodologie disponibili o su rilevazioni campionarie e il loro utilizzo è segnalato all’interno dei singoli indicatori.

Consula il Rapporto di Sostenibilità di Palazzo Merulana

 

 

Notizie

Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...
Innovare Cultura. Nuovo webinar con Cristina Da Milano il 19 maggio
Lunedì 18 Maggio 2020

Immagine
Innovare nel campo della Cultura non è più solo una possibilità ma un imperativo per il futuro per tutte le cooperative del settore che hanno visto mutare improvvisamente lo scenario di riferimento. Innovare, quindi,...
Leggi tutto...
Internazionalizzazione delle imprese culturali. Webinar di Cristina Da Milano
Giovedì 14 Maggio 2020

Immagine
Il 15 maggio Cristina Da Milano conduce il webinar dal titolo Internazionalizzazione delle imprese culturali. Il ruolo di Culture Action Europe, un momento di confronto e formazione legato alle trasforamzioni del...
Leggi tutto...
Il Covid-19 e l'impatto sulla cultura, l'intervento di Cristina Da Milano su AgCult
Mercoledì 08 Aprile 2020

Immagine
Il ruolo della cultura, la necessità di un cambio di paradigma, il nostro rapporto con la tecnologia. Una riflessione ✍di Cristina Da Milano per Fabbricare Fiducia, dossier dedicato al post Covid-19 nell'ambito della...
Leggi tutto...