Pascuala Migone PDF Stampa E-mail

Ricerca e supporto ai progetti

Ricerce supporto ai progetti
BIOPascuala MigoneLaurea in Sociologia (Pontificia Universidad Católica de Chile – Santiago, Cile)Research Master in the Sociology of Culture, Media and the Arts (Erasmus University Rotterdam – Rotterdam, Paesi Bassi)Sociologa specializzata in ricerca qualitativa e gestione e valutazione di progetti in campo culturale. La sua esperienza professionale è incentrata sui temi inerenti al patrimonio culturale, la migrazione, la partecipazione cittadina e lo sviluppo locale.Nella sfera pubblica, ha lavorato per il programma di Biblioteche scholastiche del Ministero della Pubblica Istruzione del Cile, incaricata di progettazione e coordinamento di studi per la promozione della lettura nelle scuole pubbliche cilene. Ha sviluppato diversi progetti di ricerca relativi al patrimonio culturale, tra i quali uno studio sula tradizione artigianale della pelletteria nel quartiere Vittoria di Santiago e una ricerca comparativa per il Dutch Center for Intangible Cultural Heritage sulle politiche di salvaguardia del patrimonio immateriale in Italia, Colombia e i Paesi Bassi, in una prospettiva partecipativa. Si occupa anche di facilitazione di processi partecipativi.Fa parte del team di ricerca e sviluppo di progetti di ECCOM.
Schermata_2020-03-11_alle_09.09.19




Laurea in Sociologia (Pontificia Universidad Católica de Chile – Santiago, Cile)
Research Master in the Sociology of Culture, Media and the Arts (Erasmus University Rotterdam – Rotterdam, Paesi Bassi)

Sociologa specializzata in ricerca qualitativa e gestione e valutazione di progetti in campo culturale. La sua esperienza professionale è incentrata sui temi inerenti al patrimonio culturale, la migrazione, la partecipazione cittadina e lo sviluppo locale. Nella sfera pubblica, ha lavorato per il programma di Biblioteche scolastiche del Ministero della Pubblica Istruzione del Cile, incaricata di progettazione e coordinamento di studi per la promozione della lettura nelle scuole pubbliche cilene. Ha sviluppato diversi progetti di ricerca relativi al patrimonio culturale, tra i quali uno studio sulla tradizione artigianale della pelletteria nel quartiere Vittoria di Santiago e una ricerca comparativa per il Dutch Center for Intangible Cultural Heritage sulle politiche di salvaguardia del patrimonio immateriale in Italia, Colombia e i Paesi Bassi, in una prospettiva partecipativa. Si occupa anche di facilitazione di processi partecipativi. Fa parte del team di ricerca e sviluppo di progetti di ECCOM.

 

Notizie

Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio Pennacchia
Martedì 30 Giugno 2020

Immagine
Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio PennacchiaIl 30 giugno Fabio Pennacchia apre l'Atelier Il peso dell'effimera eternità, l'opera pensata per il progetto Live Museum, Live...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change. I Taccuini Botanici di Gaia Bellini
Lunedì 22 Giugno 2020

Immagine
Con Taccuini botanici, Gaia Bellini esplora i Mercati di Traiano e li rilegge attraverso la natura che li vive. L’artista si ispira al concetto di libro come luogo di memoria e di conservazione del reale, propone una...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change riparte con Dissezione Traiano
Venerdì 12 Giugno 2020

Immagine
Gli Atelier di Live Museum, Live Change ripartono oggi con Dissezione Traiano, progetto teatrale dei Nontantoprecisi. Un laboratorio di 5 incontri che coinvolgerà 30 persone in un attraversamento dei Mercati di Traiano.
Leggi tutto...
The 2020 Charter of Rome, una carta per la partecipazione alla vita culturale nelle città
Mercoledì 03 Giugno 2020

Immagine
Presentata «The 2020 Charter of Rome», progetto per difendere i diritti culturali nel mondo: un documento che punta a portare avanti una serie di impegni per il diritto alla partecipazione per la vita culturale nelle...
Leggi tutto...
Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...