Reti PDF Stampa E-mail
International_Association_of_Womens_Museums
Dal 2015 ECCOM aderisce come affiliato a IAWM - (The International Association of Women’s Museums). La rete è stata fondata nel 2008 a Merano e si è trasformata in un'associazione nel 2012. IAWM ha l'obiettivo di collegare i musei delle donne in tutto il mondo attraverso la promozione di cultura, arte, istruzione e formazione da una prospettiva di genere. Un'attività molto variegata che comprende anche ricerche, progetti, mostre, conferenze e la promozione dei musei femminili a livello internazionale. ECCOM ha anche coordinato SHE-Culture, progetto incentrato sulla promozione della diversità culturale e del dialogo interculturale attraverso l’analisi e la valutazione delle politiche di genere. Tra gli obietti c'erano proprio la creazione di un portale interattivo per l'associazione e l'analisi di attività e impatto sociale della rete dei Musei delle Donne.

logo_cultureaction_en-gbECCOM è membro di Audiences Europe Network, piattaforma europea di professionisti e organizzazioni culturali particolarmente attenti al tema dello sviluppo della partecipazione culturale. Dal 2000 AEN ha promosso incontri e conferenze rivolti a manager e decisori pubblici, al fine di promuovere il dibattito sul tema della partecipazione culturale. 

 

logo_cultureaction_en-gbDa Gennaio 2010 ECCOM è membro di Culture Action Europe, organizzazione che promuove le arti e la cultura in Europa.
Eccom ha deciso di diventare parte di questo network in quanto ne condivide gli obiettivi e ritiene fondamentale per la propria crescita l'opportunità di avere scambi e contatti con altre organizzazioni e istituzioni culturali che operano in contesti diversi. Culture Action Europe intende esercitare la propria influenza sulle politiche culturali europee per favorire l'accesso e la partecipazione culturale dei cittadini europei e al tempo stesso offrire agli attori culturali uno spazio per condividere ed elaborare strategie comuni.
 

 

icom-logo

ECCOM è membro di ICOM-CECA: il Comitato per l'Educazione e le Azioni Culturali (Committee for Education and Cultural Action-CECA) è uno dei più antichi comitati Internazionali di ICOM. Con Olre 1.000 membri provenienti da85 paesi, CECA è anche il Comitato più lrgo. Sono membri professionisti che lavorano in differenti settori del campo dei musei o istituzioni che operano nel settore come gli educatori, i curatori, i professori, gli agenti di comunicazione, gli interpreti interessati all'educazione ed alle azioni culturali applicate al Patrimonio.

 

NOIabbSCELTObe09DIC300x300

Dal 2002 ECCOM è socia di Banca Popolare Etica, una banca innovativa, l'unica in Italia - e qualcuno dice nel mondo - ad ispirare tutta la sua attività, sia operativa che culturale, ai principi della Finanza Etica: trasparenza, diritto di accesso al credito, efficienza e attenzione alle conseguenze non economiche delle azioni economiche con  il fine di gestire il risparmio orientandolo verso le iniziative socio economiche che perseguono finalità sociali e che operano nel pieno rispetto della dignità umana e della natura.

 

 

 

 

Notizie

Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio Pennacchia
Martedì 30 Giugno 2020

Immagine
Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio PennacchiaIl 30 giugno Fabio Pennacchia apre l'Atelier Il peso dell'effimera eternità, l'opera pensata per il progetto Live Museum, Live...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change. I Taccuini Botanici di Gaia Bellini
Lunedì 22 Giugno 2020

Immagine
Con Taccuini botanici, Gaia Bellini esplora i Mercati di Traiano e li rilegge attraverso la natura che li vive. L’artista si ispira al concetto di libro come luogo di memoria e di conservazione del reale, propone una...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change riparte con Dissezione Traiano
Venerdì 12 Giugno 2020

Immagine
Gli Atelier di Live Museum, Live Change ripartono oggi con Dissezione Traiano, progetto teatrale dei Nontantoprecisi. Un laboratorio di 5 incontri che coinvolgerà 30 persone in un attraversamento dei Mercati di Traiano.
Leggi tutto...
The 2020 Charter of Rome, una carta per la partecipazione alla vita culturale nelle città
Mercoledì 03 Giugno 2020

Immagine
Presentata «The 2020 Charter of Rome», progetto per difendere i diritti culturali nel mondo: un documento che punta a portare avanti una serie di impegni per il diritto alla partecipazione per la vita culturale nelle...
Leggi tutto...
Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...