I giovani e i musei di arte contemporanea PDF Stampa E-mail

Il volume "I giovani e i musei d'arte contemporanea", curato da Cristina Da Milano, Ilaria Del Gaudio, Martina De Luca, Giulia Franchi e Valentina Galloni (Ferrara, EDISAI 2011), rappresenta il punto di approdo di un progetto europeo finanziato dal Programma di Apprendimento Permanente - Sottoprogramma Grundtvig dal titolo European Museum Education and young people: a critical enquiry.
Il progetto aveva come obiettivo quello di valorizzare le esperienze più significative a livello internazionale legate all'arte e ai musei di arte contemporanea rivolte ai giovani a partire dai 16 anni, condividendo le buone pratiche identificate in differenti istituzioni e contesti.

Questo volume intende dare ulteriore visibilità alle attività e agli esiti del progetto stesso, con un'attenzione specifica alla situazione italiana: oltre quindi alle varie esperienze discusse e analizzate durante lo svolgimento del progetto, si è dato spazio in questa sede anche ad altre esperienze nazionale.

Nella prima parte del volume è trattato il tema dei giovani e dell'accesso alla cultura nel contesto europeo: in particolare, sono esposti i risultati di una ricerca avente come oggetto l'impegno dell'Unione Europea in questo settore, realizzato attraverso una serie di programmi e progetti che offrono ai giovani un ruolo di partecipazione attiva e creativa, stimolando il loro ingresso nella società e sostenendone la crescita come cittadini autonomi e consapevoli.

Nella seconda invece, dopo aver illustrato il progetto European Museum Education and young people: a critical enquiry, si è dato ampio spazio all'analisi del rapporto fra giovani e musei nella prospettiva italiana e alle esperienze pratiche realizzate per i giovani dai servizi educativi dei musei di arte contemporanea in Italia.

La pubblicazione parte dal presupposto che la cultura non solo contribuisce a creare un senso di appartenenza e di identità, ma riflette anche le diverse modalità di coesistenza all'interno della società.

Per giungere a questi obiettivi è necessario che l'accesso alla cultura sia inserito tra le priorità delle politiche culturali giovanili e che si intraprendano azioni concrete non solo per ridurre ostacoli e barriere all'accesso culturale ma anche per predisporre spazi adatti a sostenere e stimolare la creatività giovanile.
I musei, in particolare quelli di arte contemporanea, hanno le potenzialità – grazie al loro riconosciuto ruolo sociale e alla loro vocazione ad essere strumenti di apprendimento continuo, di cambiamento sociale e di dialogo interculturale e intergenerazionale - per poter dare risposte concrete a questi bisogni, per favorire e sostenere la formazione dei giovani e anche per diventare luoghi di promozione della visibilità della cultura giovanile.

Scheda del Progetto

 

 
Fabulamundi: MobPro-Italy 12-14 settembre
Domenica 16 Settembre 2018

Immagine
a Roma ci sarà il Mob Pro - Italy, il terzo meeting dei partner e la prima parte di Fabulamundi Drama Lab; inoltre, il festival ospiterà tre autori...
Leggi tutto...
Green Routes nel programma della MAS WEEK 2018
Martedì 04 Settembre 2018

Immagine
Green Routes partecipa alla seconda edizione della MAS WEEK-Creativity is the future, in programma a Taranto dal 10 al 15 settembre. L’evento...
Leggi tutto...
Green Routes porta a Taranto il Terzo Paradiso di Pistoletto
Domenica 02 Settembre 2018

Immagine
Public Scape Taranto Pratiche artistiche per un senso collettivo del paesaggio Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto per Taranto realizzato da...
Leggi tutto...
ECCOM partner del progetto "AQUAE"
Mercoledì 18 Luglio 2018

Immagine
Il progetto AQUAE è pensato intorno al tema dell’acqua e delle aree verdi di Roma, in particolare l’area del Pratone delle Valli, nel III...
Leggi tutto...
18-21 luglio, la seconda Mob Pro del progetto Fabulamundi
Venerdì 13 Luglio 2018

Immagine
A luglio, Sala Beckett si concentrerà sulle attività di formazione di Fabulamundi. Dal 18 al 21 luglio ci saranno Mob Pro - Spagna, 3 giorni di...
Leggi tutto...
Inaugurata a Taranto "Radicati", opera di Alice Padovani
Mercoledì 11 Luglio 2018

Immagine
Il 10 luglio 2018 abbiamo inaugurato Radicati, un’opera realizzata da Alice Padovani nell’ambito della residenza artistica Le radici esposte...
Leggi tutto...

Notizie

Prospettive, presentazione del volume "Musei aperti al cambiamento"
Giovedì 22 Febbraio 2018

Immagine
Sabato 24 febbraio 2018 ECCOM parteciperà alla presentazione del volume "Musei aperti al cambiamento. Prospettive, politiche e pratiche a confronto" a cura Maria Francesca Guida, Giovanna Cotroneo e Miriam Mandosi....
Leggi tutto...
"Cultura Salute Benessere"
Mercoledì 07 Febbraio 2018

Immagine
Il 13 febbraio verrà presentato a Roma il nuovo numero della rivista Economia della Cultura (edita da il Mulino, Bologna) intitolato "Cultura Salute Benessere". Nei paesi dove gli investimenti pubblici nella...
Leggi tutto...
Presentazione “Musei accoglienti"
Giovedì 25 Gennaio 2018

Immagine
Venerdì 26 gennaio 2018 alle ore 17, il museo Sigismondo Castromediano di Lecce ospita la conferenza stampa di presentazione di Musei Accoglienti, progetto realizzato da ECCOM, CIR e SWAPMUSEUM e promosso...
Leggi tutto...
Presentazione "TURANO in TOUR"
Mercoledì 20 Dicembre 2017

Immagine
Venerdi 22 Dicembre 2017 verrà presentato ufficialmente a Rieti "TURANO in TOUR - Ecomuseo del Turano 4.0 con cibo, turismo cultura”. Il progetto, guidato da ECCOM, è nato in risposta all’avviso pubblico...
Leggi tutto...
ECCOM alla quarta edizione "NO PARTNER, NO PARTY"
Giovedì 30 Novembre 2017

Immagine
Torna l'infoday sui progetti di cooperazione di Europa Creativa: NO PARTNER, NO PARTY Vol. 4. L'evento si terrà il 4 dicembre 2017 a Roma, dalle 9 alle 14, presso il Dipartimento di Architettura dell'Università...
Leggi tutto...