Pane e rose. La campagna CAE sul lavoro culturale Stampa
Martedì 15 Settembre 2020 00:00

Schermata_2020-09-23_alle_10.51.55Da settembre è online la campagna social Pane e Rose. Storie di lavoro dal mondo della cultura di Culture Action Europe. Trentatre testimonianze che raccontano la complessità del settore dando voce alle persone che vi lavorano. 


I soci italiani di CAE – Culture Action Europe hanno avviato una raccolta di storie di lavoro dal mondo della cultura.
Ci rivolgiamo a tutti i settori e a tutte le professioniste i professionisti della cultura, nessuno escluso: ogni contributo è benvenuto.
Chi siamo e cosa vogliamo?
Culture Action Europe (CAE) è una rete europea che raccoglie più di 150 organizzazioni e individui che lavorano nel settore culturale
CAE si propone di mettere la cultura al centro del dibattito pubblico e per farlo svolge attività di promozione e sostegno del settore culturale a livello nazionale ed europeo
CAE in Italia raccoglie più di 20 membri
puoi trovare tutte le informazioni su CAE qui, mentre le attività dei soci italiani di CAE sono su questo sito.
Perché Pane e Rose?
I membri italiani di CAE (associazioni, cooperative, fondazioni, reti e singoli individui) in questo momento critico vogliono far emergere la complessità e l’eterogeneità del settore culturale, dando voce ai professionisti che vi lavorano sia a titolo individuale sia come parte di organizzazioni/istituzioni.
La vostra testimonianza è importante per avviare una campagna social di sensibilizzazione sul tema e per rilanciare la discussione a livello europeo attraverso la rete CAE, raccogliendo le stesse voci anche negli altri Paesi dell’UE.
Cosa ti chiediamo?
Ti chiediamo di rispondere a qualche domanda registrando le risposte in un breve video della durata di due minuti con gli strumenti che hai a disposizione. Metti il tuo smartphone/tablet/videocamera/computer in un punto stabile e registra in posizione orizzontale.
Durante la registrazione, mostra il foglio con le domande relative a ognuno dei tre argomenti, partendo dal primo (Tutela) e passando poi al secondo (Visibilità) e al terzo (Sostenibilità). Puoi decidere liberamente come farlo (usare cartelli, scritte in sovraimpressione, immagini, disegni…) purché il video non superi i 2 minuti.

Pane e rose è un'iniziativa dei membri italiani di CAE (tra cui ECCOM), che in questo momento critico vogliono far emergere la complessità e l’eterogeneità del settore culturale, dando voce ai professionisti che vi lavorano sia a titolo individuale sia come parte di organizzazioni/istituzioni. Una raccolta di  di testimonianza importante che confluice in una campagna social di sensibilizzazione sul tema ne tentativo di rilanciare la discussione a livello europeo.
  
Alle persone è stato chiesto di di rispondere a qualche domanda registrando le risposte in un breve video su ognuno dei tre argomenti scelti per le interviste, la Tutela, Visibilità e Sostenibilità. Così registi, disegnatori, attori, mediatori culturali, scenografi, hanno risposto alle domande su sogni, incertezze e tutele dei lavoratori della cultura. I video sono stati raccolti tra aprile e luglio 2020.

Culture Action Europe (CAE)
è una rete europea che raccoglie più di 150 organizzazioni e individui che lavorano nel settore culturaleCAE si propone di mettere la cultura al centro del dibattito pubblico e per farlo svolge attività di promozione e sostegno del settore culturale a livello nazionale ed europeoCAE in Italia raccoglie più di 20 membripuoi trovare tutte le informazioni su CAE qui, mentre le attività dei soci italiani di CAE sono su questo sito. 
Registi, disegnatori, attori, mediatori culturali, scenografi, un caleidoscopio di professioni per rispondere alle domande su sogni, le incertezze e le tutele dei lavoratori della cultura.  

Tutti i video sono visibili sul canale YouTube di CAE Italia.