Fabulamundi Effects. Dal 14 settembre tre webinar online Stampa
Mercoledì 09 Settembre 2020 08:23
Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa.
Da settembre 2020, con un focus specifico nella settimana dal 14 al 18 e proseguendo poi fino a dicembre, grazie a una programmazione estesa ed eterogenea Fabulamundi Effects – a European digital storytelling sintonizzerà l’Europa col suo tessuto misto di digitale e di presenza, connettendo il panorama multiforme di identità, di linguaggi, di esperienze di Fabulamundi, grazie a una pluralità di stili e di rappresentatività di ciascun contesto culturale e produttivo.Da segnalare i 3 WEBINAR curati e organizzati dal nostro partner CAE – Culture Action Europe, un momento importante per condividere con la comunità internazionale di partner e artisti gli impatti generati dall’azione quadriennale del network di Fabulamundi, sia per quanto riguarda la circolazione degli autori e dei testi, sia rispetto alle politiche di supporto alla crescita professionale dei drammaturghi

Schermata_2020-09-11_alle_09.54.07Dal 14 al 18 settembre prende il via Fabulamundi Effects. Tra le molte attività previste tre webinar online sui quattro anni di progetto il 14, 16 e 18 settembre. Il 16 settembre interviene anche Cristina Da Milano durante il webinar Fabulamundi e l'Audience Development. 

I webinar curati e organizzati dal nostro partner CAE – Culture Action Europe, diventano un momento importante di condivisione con la comunità internazionale di partner e artisti, un'analisi degli impatti generati dall’azione quadriennale del network di Fabulamundi, sia per quanto riguarda la circolazione degli autori e dei testi, sia rispetto alle politiche di supporto alla crescita professionale dei drammaturghi.

Gli incontri si terranno lunedì 14, mercoledì 16 e venerdì 18 settembre 2020, dalle 16.00 alle 17.30, in live streaming sul sito di Fabulamundi e suoi canali social. I tre eventi sono rivolti sia ai professionisti del settore che al grande pubblico in un'ottica di contaminazione e divulgazione.

Il progetto - Lunedì 14 settembre (16.00-17.30)
Il ruolo di Europa creativa nello sviluppo e nella promozione della drammaturgia contemporanea e di altri tipi di attività legate alle arti dello spettacolo.
Panel con Claudia Di Giacomo (PAV), Tere Badia (CAE), Giuliana Ciancio (BeSpectactive), Cosetta Nicolini (Atlas of Transition).

Fabulamundi e l'Audience Development
 - Mercoledì 16 settembre (16.00-17.30) 
Come Fabulamundi ha affrontato le questioni relative all'audience develoment e come l'Europa creativa affronta lo stesso problema in altri progetti su larga scala.
Panel con Cristina Da Milano (CAE) in dialogo con Martina Schlegelova (Theater Letì) e Niels Righolt (ADESTE +) in dialogo con Charlotte Kjær (Nørrebro Theatre).

Fabulamundi e il Capacity Building  
Venerdì 18 settembre (16.00-17.30) 
Come Fabulamundi ha lavorato alle attività di capacity building rivolte ai drammaturghi. Panel con François Matarasso (responsabile del capacity building per ECCOM) in dialogo con 2 drammaturghi Fabulamundi e Margherita Laera (Università del Kent) in dialogo con Caroline Marcilhac (Theatre Ouvert, Parigi).

Segui i webinar su:

www.fabulamindi.eu 
https://www.facebook.com/FabulaMundiEurope

Consulta il programma completo qui