Fabulamundi, in Romania l'ultimo MobPro PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Gennaio 2020 08:48

foto_cristinaInterculturalism and Self identification, è questo il tema dell'ultimo MobPro di Fabulamundi-Playwriting Europe in programma dal 21 al 23 gennaio presso l'Università di Târgu-Mureș in Romania. Tre giorni di formazione per lo sviluppo delle carriere di 10 drammaturghi europei a cura di ECCOM. 

 

Târgu-Mureș e Marosvásárhely, una città, due comunità. Una presentazione del
Rumeno Târgu-Mureș e ungherese Marosvásárhely. Relatore principale: Smaranda
Enache, capo della Pro Europe League, ex ambasciatore della Romania in Finlandia

L'università di Târgu-Mureș ospita dunque l'ultino MobPro di Fabulamundi, progetto giunto quasi al termine che si concluderà il prossimo settembre con il Fabulamundi European Festival a Roma. Come di consueto, i facilitatori del workshop sono Cristina Da Milano e Francois Matarazzo, che accompagneranno 10 drammaturghi nell'esplorazione del tema Interculturalism and Self identificaion declinato ovviamente sulla realtà culturale romena. 

Tra gli ospiti Smaranda Enache, Resp. Pro Europe League, ex ambasciatore della Romania in Finlandia, per analizzare la doppia identità Romena e Ungherese di Târgu-Mureș, città della Transilvania che è stata per molto tempo parte del Regno d'Ungheria, un passato però che ha plasmato il luogo e le sue persone, oggi infatti la popolazione è costituita per circa il 50% da romeni e per oltre il 45% da ungheresi.

Previsto anche un focus sulle comunità artistiche romene e il loro pubblico con Oana Cristea-Grigorescu (critico, giornalista e produttore radiofonico radiofonico Radio Romania) e Maria Albert, critica teatrale, traduttrice e docente all'Università delle Arti di Târgu-Mureș. Il gruppo assisterà anche alla performance MARO di Csaba Szekely diretta da Andi Gherghe, a seguire l'incontro con il team e l'autore per una riflessione su interculturalismo e autoidentificazione in Europa. 

Gli incontri del MobPro sono stati in tutto 9 e hanno coinvolto tutti gli 80 drammaturghi europei del progetto. Il percorso formativo è stato curato da ECCOM e pensato per lo sviluppo professionale dei drammaturghi attraverso un ampio e continuo programma di apprendimento peer-to-peer e attività networking e incontri con professionisti e addetti ai lavori.  

 
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Corso di formazione “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta”
Venerdì 05 Luglio 2019

Immagine
I docenti di ECCOM sono impegnati in un corso di formazione in “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta” organizzato da...
Leggi tutto...
House of European History. Strategia di audience developement
Venerdì 24 Maggio 2019

Immagine
ECCOM ha ricevuto un incarico dalla House of European History per la progettazione di una strategia di audience development. La Casa...
Leggi tutto...

Notizie

Innovare Cultura. Nuovo webinar con Cristina Da Milano il 19 maggio
Lunedì 18 Maggio 2020

Immagine
Innovare nel campo della Cultura non è più solo una possibilità ma un imperativo per il futuro per tutte le cooperative del settore che hanno visto mutare improvvisamente lo scenario di riferimento. Innovare, quindi,...
Leggi tutto...
Internazionalizzazione delle imprese culturali. Webinar di Cristina Da Milano
Giovedì 14 Maggio 2020

Immagine
Il 15 maggio Cristina Da Milano conduce il webinar dal titolo Internazionalizzazione delle imprese culturali. Il ruolo di Culture Action Europe, un momento di confronto e formazione legato alle trasforamzioni del...
Leggi tutto...
Il Covid-19 e l'impatto sulla cultura, l'intervento di Cristina Da Milano su AgCult
Mercoledì 08 Aprile 2020

Immagine
Il ruolo della cultura, la necessità di un cambio di paradigma, il nostro rapporto con la tecnologia. Una riflessione ✍di Cristina Da Milano per Fabbricare Fiducia, dossier dedicato al post Covid-19 nell'ambito della...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change, presentazione della Call per designer
Venerdì 17 Gennaio 2020

Immagine
Il 22 gennaio alle ore 11.30 presso i Mercati di Traiano si terrà la presentazione della Call rivota a designer, con lo scopo di raccogliere proposte per la realizzazione di oggetti piccole dimensioni ispirati ai...
Leggi tutto...