Contested Desires cerca 6 film d'artista PDF Stampa E-mail
Giovedì 19 Dicembre 2019 15:24
ONTESTED DESIRES è alla ricerca di sei film d'artista e opere video eccezionali realizzati da donne artisti e cineasti a livello internazionale. Il lavoro deve essere esistente, non in fase di sviluppo, e deve avere un dialogo chiaro / critico con il quadro concettuale dei DESIDERI CONTESTATI.
CRITERI
Le opere cinematografiche e video devono essere prodotte da donne (compresi tutti coloro che si identificano come donne) artisti e cineasti di tutto il mondo, di età superiore ai 18 anni.
È possibile inviare fino a due opere per film e video.
I lavori di film e video devono essere completati dopo il gennaio 2018 in poi per essere idonei.
Saranno presi in considerazione lavori di film e video di qualsiasi genere (fiction, documentario, animazione o arte sperimentale).
La durata massima del lavoro di film e video non deve superare i 15 minuti compresi i titoli di credito.
I film e i video possono essere prodotti in qualsiasi formato, ma la presentazione deve essere in formato digitale di alta qualità.
I film e i video possono essere in qualsiasi lingua, ma devono includere i sottotitoli in inglese.
Il programma di film e video dell'artista CONTESTED DESIRES sarà proiettato in varie ambientazioni / gallerie, per concludersi con una proiezione site specific al Xarkis Festival nell'agosto 2021 (vedere il Calendario sotto).
QUOTA D'ARTISTA
La quota totale per l'opera descritta nel brief è di € 500 a copertura di tutte le proiezioni espositive e la presentazione online delle opere cinematografiche e video. Il pagamento verrà effettuato secondo un programma concordato e al ricevimento delle fatture. Non ci sono costi per inviare il lavoro. Ciascuno degli artisti selezionati riceverà un contratto e sarà gestito da La Bonne. Tutti i diritti d'autore per l'opera prodotta rimarranno con l'artista.
realizzati
Traduzioni di realizzare
VerboFrequenza
re
contesteddesireslogo_orig

Contested Desires è alla ricerca di sei film d'artista e opere video realizzate da donne. Il lavoro deve essere già realizzato e non in fase di sviluppo e dovrà dialogare con il quadro concettuale del progetto. Il termine ultimo per partecipare è il 31 gennaio 2020.


Le opere cinematografiche e video devono essere prodotte da donne artiste e cineaste di tutto il mondo di età superiore ai 18 anni. È possibile inviare fino a film completati dopo il gennaio 2018, inoltre, saranno presi in considerazione lavori di qualsiasi genere (fiction, documentario, animazione o arte sperimentale) con una durata massima di 15 minuti in qualsiasi lingua purchè sottotitolati in inglese. I film selezionati verranno proiettati in vari contesti ed eventi, per approdare alla proiezione finale nell'ambito dello Xarkis Festival nell'agosto 2021.

Contested Desires è un programma transnazionale di capacity building per artisti e creativi che interagiscono con le comunità e gli spazi del patrimonio e vuole esplorare i collegamenti tra i nostri antenati colonizzatori e le nostre identità culturali. Una particolare attenzione è dedicata allo scambio culturale e all'apprendimento, offrendo opportunità uniche agli artisti e alle comunità di esplorare il nostro patrimonio culturale condiviso attraverso ricerche, seminari, residenze ed esposizioni. 


Scarica qui il brief completo
 
Birth Cultures
Giovedì 16 Luglio 2020

Immagine
ECCOM è partner associato del progetto Birth Cultures, progetto cofinanziato da Europa Creativa che valorizza conoscenze e pratiche tradizionali...
Leggi tutto...
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination
Mercoledì 24 Giugno 2020

Immagine
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination Il progetto mira ad aumentare la comprensione e il rispetto della...
Leggi tutto...
IL CASSERO per la scultura. Percorso di formazione a cura di ECCOM
Lunedì 25 Maggio 2020

Immagine
Cassero per la Scultura di Montevarchi Confermato percorso on line per il 29 Maggio, 4 giugno (personale museo), 11 e 17 giugno (personale e ragazzi)...
Leggi tutto...
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...

Notizie

Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio Pennacchia
Martedì 30 Giugno 2020

Immagine
Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio PennacchiaIl 30 giugno Fabio Pennacchia apre l'Atelier Il peso dell'effimera eternità, l'opera pensata per il progetto Live Museum, Live...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change. I Taccuini Botanici di Gaia Bellini
Lunedì 22 Giugno 2020

Immagine
Con Taccuini botanici, Gaia Bellini esplora i Mercati di Traiano e li rilegge attraverso la natura che li vive. L’artista si ispira al concetto di libro come luogo di memoria e di conservazione del reale, propone una...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change riparte con Dissezione Traiano
Venerdì 12 Giugno 2020

Immagine
Gli Atelier di Live Museum, Live Change ripartono oggi con Dissezione Traiano, progetto teatrale dei Nontantoprecisi. Un laboratorio di 5 incontri che coinvolgerà 30 persone in un attraversamento dei Mercati di Traiano.
Leggi tutto...
The 2020 Charter of Rome, una carta per la partecipazione alla vita culturale nelle città
Mercoledì 03 Giugno 2020

Immagine
Presentata «The 2020 Charter of Rome», progetto per difendere i diritti culturali nel mondo: un documento che punta a portare avanti una serie di impegni per il diritto alla partecipazione per la vita culturale nelle...
Leggi tutto...
Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...