Fabulamundi a Berlino per una nuova sessione del Mob-pro PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Settembre 2019 07:57

Schermata_2019-09-23_alle_10.41.35Inizia oggi il MobPro di Berlino, tre giorni di formazione (23-25 settembre) ospitati dall'Interkulturelles Theaterzentrum per i drammaturghi di Fabulamundi. Il workshop a cura di ECCOM è incentrato questa volta sul tema Translation (La traduzione).

Tra le attività previste un approfondimento sulle attività del Deutsches Theate, l'incontro con la drammaturga Christa Müller e la consueto Reading the city, format di esplorazione della città guidato questa volta dal drammaturgo Rolf Kemnitzer. Fondamentale anche il focus sulla traduzione, durante il quale i partecipanti avranno l'occasione di incontrare e discutere alcuni rappresentati di agenzie e case editrici teedesche.

A questa sessione partecipano undici drammaturghi Fabulamundi: Katja Brunner (Germania), David Drabek (Repubblica Ceca), Azar Mortazavi (Austria), Artur Pałyga (Romania), Pier Lorenzo Pisano (Italia), Guillaume Poix (Francia), Gabriel Sandu (Romania), Fabrizio Sinisi (Italia), Robert Woelfl (Austria), Joan Yago (Spagna), Petr Zelenka (Rep. Ceca).

Durante il MobPro, il 23 settembre, verrà presentata anche una versione breve di Natura morta con attori di Fabrizio Sinisi e Nationalstrasse dell'autore ceco Jaroslav Rudis alla Haus der Statistik.

Per maggiorni informazioni potete visitare il sito: http://www.fabulamundi.eu/en/

Uno degli ospiti del MobPro è Gernot Trausmuth che accompagnerà i partecipanti durante Reading the city. Tracing the heritage of Red Vienna, un format ideato dal team di formatori Fabulamundi per esplorare e conoscere la città in modo diverso.
Tra gli altri ospiti anche Anne Wiederhold del progetto Brunnenpassage, Christina Tscharyiskim - direttore di produzione. Il MobPro-Mobilty Programme è a cura di di Cristina Da Milano per ECCOM e François Matarasso, artista scrittore e ricercatore. Fabulamundi sostiene e promuove la drammaturgia contemporanea in Europa, al fine di consolidare e potenziare le attività e le strategie degli artisti che operano nel settore, offrendo ai drammaturghi opportunità di networking e favorendo il dialogo e la crescita professionale.
Per informazioni dettagliate sul progetto: www.fabulamundi.eu Inizia 
 
Birth Cultures
Giovedì 16 Luglio 2020

Immagine
ECCOM è partner associato del progetto Birth Cultures, progetto cofinanziato da Europa Creativa che valorizza conoscenze e pratiche tradizionali...
Leggi tutto...
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination
Mercoledì 24 Giugno 2020

Immagine
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination Il progetto mira ad aumentare la comprensione e il rispetto della...
Leggi tutto...
IL CASSERO per la scultura. Percorso di formazione a cura di ECCOM
Lunedì 25 Maggio 2020

Immagine
Cassero per la Scultura di Montevarchi Confermato percorso on line per il 29 Maggio, 4 giugno (personale museo), 11 e 17 giugno (personale e ragazzi)...
Leggi tutto...
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...

Notizie

Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio Pennacchia
Martedì 30 Giugno 2020

Immagine
Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio PennacchiaIl 30 giugno Fabio Pennacchia apre l'Atelier Il peso dell'effimera eternità, l'opera pensata per il progetto Live Museum, Live...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change. I Taccuini Botanici di Gaia Bellini
Lunedì 22 Giugno 2020

Immagine
Con Taccuini botanici, Gaia Bellini esplora i Mercati di Traiano e li rilegge attraverso la natura che li vive. L’artista si ispira al concetto di libro come luogo di memoria e di conservazione del reale, propone una...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change riparte con Dissezione Traiano
Venerdì 12 Giugno 2020

Immagine
Gli Atelier di Live Museum, Live Change ripartono oggi con Dissezione Traiano, progetto teatrale dei Nontantoprecisi. Un laboratorio di 5 incontri che coinvolgerà 30 persone in un attraversamento dei Mercati di Traiano.
Leggi tutto...
The 2020 Charter of Rome, una carta per la partecipazione alla vita culturale nelle città
Mercoledì 03 Giugno 2020

Immagine
Presentata «The 2020 Charter of Rome», progetto per difendere i diritti culturali nel mondo: un documento che punta a portare avanti una serie di impegni per il diritto alla partecipazione per la vita culturale nelle...
Leggi tutto...
Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...