Fabulamundi, il festival "La Mousson d’été" ospita il Mob-Pro France Stampa
Domenica 25 Agosto 2019 06:13

Schermata_2020-03-10_alle_14.46.26Dal 25 al 27 agosto il festival La Mousson d’été ospiterà il Mob-Pro France, programma di formazione di tre giorni del progetto Fabulamundi, incentrato sul ruolo e sul lavoro dei drammaturghi nella società contemporanea. Un percorso formativo a cura di ECCOM incentrato sul tema dell'Inclusione che prevede il coinvolgimento di esperti internazionali e la partecipazione di nove drammaturghi di Fabulamundi. 


Tra le attività previste la partecipazione a due reading di autori Fabulamundi: Claudia Cedo con  “Julia and the Empty Lot / Comme une chienne sur un terrain vague” e Valentina Diana’s “Fratelli / Fratrie”

Tra le attività previste la partecipazione a due reading di autori Fabulamundi: Claudia Cedo con “Julia and the Empty Lot/Comme une chienne sur un terrain vague” e Valentina Diana con “Fratelli/Fratrie”. Molto importanti anche i momenti di networkig professionale con i direttori di vari teatri francesi e i panel tematici che permettono di articolare la discussione sul tema centrale del Mob-Pro, ovvero l'inclusione

Con Beyond Borders? Artists in Exiles, ad esempiosi propone una riflessione con Judith Depaule (Atelier des artistes en exil, Paris) sugli artisti rifugiati, le loro possibilitò di svillupare una loro carriera in Francia e su come inserirsi in mercato lavorativo diverso dal proprio paese di origine. L'altro panel Beyond Borders? How does Interculturality foster artistic creation?  organizzato dal  Mousson d’été festival vuole stimolare una discussione sul''intercultura con l'intervento di alcuni ospiti: Maya Arad-Yasur, Ayse Bayramoglu, Judith Depaule, Tyrfingur Tyrfingsson. A conlusione di questi confronti è stata anche programmata una visita al centro di accoglienza Le Grand Sauvoy e un incontro con il suo direttore Laurent Galantini, sulle politiche di inclusione e integrazione della Francia.

Gli autori che partecipano al Mob-Pro France sono: Claudius Lünstedt (Germania), Tyrfingur Tyrfingsson (Islanda), Valentina Diana (Italia), Małgorzata Sikorska-Miszczuk (Polonia) , Elena Vladareanu (Romania), Alexandra Pazgu (Romania), Baptiste Amann (Francia), Helena Tornero (Spagna), Ayse Bayramoglu (Turchia).

La Mousson d'été è uno dei maggiori eventi europei nel campo della scoperta, della formazione e della promozione della nuova scrittura teatrale. Per sei giorni, dal 22 al 28 agosto, l'Abbazia di Prémontrés a Pont-à-Mousson apre le porte a drammaturghi, registi, accademici, attori e pubblico per scoprire il teatro di oggi con testi inediti o tradotti per la prima volta in francese, dibattiti e spettacoli.