Art Lab 2019. Narrazioni plurali: i musei di domani PDF Stampa E-mail
Martedì 11 Giugno 2019 09:33
Data e ora:
Giovedì, 27 Giugno, 2019 - 11:00 - 13:00
Sede:
BASE Milano
In italiano e inglese con servizio di traduzione simultanea
Possono esistere musei senza oggetti, ma non esistono musei che non raccontino storie. Ma quali? Destinate a chi? A quale scopo? Ogni museo ha una sua storia, obiettivi impliciti ed espliciti per i pubblici a cui si rivolge: di crescita culturale, di identità, di rappresentazione. Se all’inizio il loro compito era relativamente semplice, oggi sono al centro di riflessioni critiche sul loro ruolo e anche sulle storie che rappresentano: celebrare identità o metterle in discussione? Cosa succede quando le comunità di riferimento cambiano forma e fisionomia? È possibile raccontare le stesse storie?
In occasione dell'uscita del saggio Prove di Intercultura, di Cristina Da Milano, Elisabetta Falchetti, Maria Francesca Guida, Editrice Bibliografica.
Modera
Alessandra Gariboldi, Responsabile progetti transnazionali, Fondazione Fitzcarraldo
Interventi
Simona Bodo, Responsabile programma "Patrimonio e Intercultura", Fondazione Ismu
Cristina Da Milano, Presidente ECCOM
Imara Limon, Curatrice, Amsterdam Museum
Stephen Welsh, Curatore Living Cultures, Manchester Museum
Note a margine
Anna Chiara Cimoli, progettista, ABCittà

Schermata_2019-06-11_alle_11.54.58Il 27 e 28 giungo nuovo appuntamento con ArtLab 2019 Milano, piattaforma dedicata all'innovazione delle politiche, dei programmi e delle pratiche culturali. ECCOM partecipa all'incontro Narrazioni plurali: i musei di domani del 27 giugno, un'occasione di riflessione sull'evoluzione e le prospettive della narrazione all'interno dei musei.

 

Possono esistere musei senza oggetti, ma non esistono musei che non raccontino storie. Ma quali? Destinate a chi? A quale scopo? Ogni museo ha una sua storia, obiettivi impliciti ed espliciti per i pubblici a cui si rivolge: di crescita culturale, di identità, di rappresentazione. Se all’inizio il loro compito era relativamente semplice, oggi sono al centro di riflessioni critiche sul loro ruolo e anche sulle storie che rappresentano: celebrare identità o metterle in discussione? Cosa succede quando le comunità di riferimento cambiano forma e fisionomia? È possibile raccontare le stesse storie?
Durante l'incontro sarà anche presentato il saggio Prove di Intercultura (Editrice Bibliografica)a cura di Cristina Da Milano, Elisabetta Falchetti, Maria Francesca Guida, una pubblicazione che nasce dal percorso fatto con il progetto Art Clicks, laboratorio di progettazione interculturale ideato dal MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ed ECCOM


Narrazioni plurali: i musei di domani

Giovedì, 27 Giugno, 2019 - 11:00 - 13:00S
BASE Milano 

Modera: Alessandra Gariboldi, Responsabile progetti transnazionali, Fondazione Fitzcarraldo

Interventi 
Simona Bodo, Responsabile programma "Patrimonio e Intercultura", Fondazione Ismu
Cristina Da Milano, Presidente ECCOM
Imara Limon, Curatrice, Amsterdam Museum
Stephen Welsh, Curatore Living Cultures, Manchester Museum 

Note a margine: Anna Chiara Cimoli, progettista, ABCittà 

Programma

L'intevista di Cristina Da Milano ad AgCult a margine dell'evento

 
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Corso di formazione “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta”
Venerdì 05 Luglio 2019

Immagine
I docenti di ECCOM sono impegnati in un corso di formazione in “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta” organizzato da...
Leggi tutto...
House of European History. Strategia di audience developement
Venerdì 24 Maggio 2019

Immagine
ECCOM ha ricevuto un incarico dalla House of European History per la progettazione di una strategia di audience developement. La Casa...
Leggi tutto...
Io e il mio posto nel mondo
Mercoledì 27 Febbraio 2019

Immagine
ECCOM è uno dei vincitori del Bando Inclusione della Regione Lazio con il progetto Io e il mio posto ne mondo. Percorsi per il benessere e il...
Leggi tutto...
Dal giardino alla natura
Giovedì 17 Gennaio 2019

Immagine
Progetto sostenuto con i fondi Otto per mille della Chiesa Valdese Nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica...
Leggi tutto...
Live museum, Live Change
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Immagine
Il Museo Abitato rappresenta il luogo dove nuove visioni ed usi generano opere e narrazioni in armonia con il genius loci, rinnovano cicli vitali,...
Leggi tutto...

Notizie

ECCOM partecipa a "In cammino nel tempo dell'ecologia"
Mercoledì 11 Settembre 2019

Immagine
L’ecologia sta sempre più affermandosi come modo di pensare e di essere, non solo come approccio scientifico per la descrizione dell’ambiente: al “vivere ecologico” sono associati valori, idee, abitudini, cure,...
Leggi tutto...
Fabulamundi, il festival "La Mousson d’été" ospita il Mob-Pro France
Domenica 25 Agosto 2019

Immagine
Dal 25 al 27 agosto il festival La Mousson d’été ospiterà il Mob-Pro France, programma di formazione di tre giorni del progetto Fabulamundi, incentrato sul ruolo e sul lavoro dei drammaturghi nella società...
Leggi tutto...
From the Sea to the Land, il workshop della MAS Week 2019
Mercoledì 26 Giugno 2019

Immagine
Nell'ambito della MAS Week 2019, la società di architettura e ingegneria MAS - Modern Apulian Style ha ideato il workshop From the Sea to the Land. Sei giorni di lavoro dal 7 al 12 ottobre 2019 che avranno come focus...
Leggi tutto...
"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks
Giovedì 25 Aprile 2019

Immagine
Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per...
Leggi tutto...
Fabulamundi cerca ricercatore associato
Martedì 16 Aprile 2019

Immagine
Fabulamundi. Playwriting Europe è alla ricerca di una persona altamente motivata da inserire nel team come ricercatore associato per il progetto Fabulamundi Workbook: Mapping Contemporary Playwriting and Theatre...
Leggi tutto...