"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks PDF Stampa E-mail
Giovedì 25 Aprile 2019 06:48
Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per musei e istituzioni del patrimonio. Un convegno che vuole mettere in relazione professionisti del settore culturale per costruire competenze e pratiche interculturali, raccogliere idee, analizzare pratiche di successo e scambiare esperienze. Durante la conferenza verrà presentato anche il volume Prove di Intercultura, un'analisi del lavoro fatto con il progetto Art Clicks.
Art Clicks. Prove di intercultura
Auditorium del MAXXI
Ingresso libero fino a esaurimento posti
PROGRAMMA 16 MAGGIO (conferenza)
• 9:30
Registrazione dei partecipanti
• 10:00
Saluti
Giovanna Melandri Presidente della Fondazione MAXXI
• 10:15
Saluti istituzionali
Pietro Barrera Segretario Generale della Fondazione MAXXI
• 10:30
Introduzione ad Art Clicks
Stavros Niarchos Foundation
• 10:45 – 11:15
Presentazione di Art Clicks
Marta Morelli Responsabile Ufficio Educazione MAXXI
Cristina Da Milano Presidente di ECCOM
• 11:45 – 12:30
Intervento a due voci
Mercedes Giovinazzo Direttrice della Fondazione Interarts
Stefano Cataldi Etnomusicologo
• 12:30 – 13:15
Intervento a due voci
Niels Righolt Direttore del Danish Center for Art and Interculture
Andrea Paolucci Direttore del Teatro dell’Argine
• 14:30 – 15:00
Presentazione del libro Prove di intercultura
• 15:00 – 17:30
Presentazione dei cinque progetti pilota inter-generati durante Art Clicks
PROGRAMMA 17 MAGGIO
Il secondo giorno sono previsti quattro tavoli di lavoro:
Tavolo 1: Dal progetto episodico alla relazione continua e strutturata
Il coinvolgimento dei pubblici e l’impatto sulle istituzioni culturali
Tavolo 2: Co-progettazione e engagement
L’attivazione di processi partecipativi reali
Tavolo 3: La creazione di spazi terzi
Abbattere le barriere tra diversi  linguaggi - non solo lingue - e favorire la creazione di nuove comunità e di approcci intersettoriali
Tavolo 4: Sconfinamenti verso il territorio
Uscire dalle mura delle istituzioni culturali e creare relazioni con il territorio
artclicks_2019_convegno-1024x576

Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per musei e istituzioni del patrimonio. Un convegno che vuole mettere in relazione professionisti del settore culturale per costruire competenze e pratiche interculturali, raccogliere idee, analizzare pratiche di successo e scambiare esperienze. Durante la conferenza verrà presentato anche il volume Prove di Intercultura, un'analisi del lavoro fatto con il progetto Art Clicks a cura del MAXXI, ECCOM con il sostegno di Stavros Niarchos Foundation.



MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI secolo

Via Guido Reni 4 - Roma

Auditorium e Sala Carlo Scarpa

16 Maggio 2019

Ingresso libero fino a esaurimento posti

http://artclicks.maxxi.art/


La gallery dell'evento



Programma


Giovedì 16 Maggio (Auditorium)

Ingresso libero

9.30 Registrazione dei partecipanti

10.00 -10.15 Saluti istituzionali

Pietro Barrera, Direttore del MAXXI

10.15-10.45 Presentazione di “Art Clicks”

Marta Morelli, Responsabile di MAXXI Educazione e Cristina Da Milano, Presidente di ECCOM

10.45-11.15 Presentazione del volume “Prove di intercultura”
Elisabetta Falchetti, ECCOM

Coffe break

11.45-12.30 Intervento a due voci

Mercedes Giovinazzo, Direttrice della Fondazione Interarts e Stefano Cataldi, Etnomusicologo 
Modera Maria Francesca Guida (ECCOM)

12.30 – 13.15 Intervento a due voci

Niels Righolt, Direttore del Danish Center for Art and Interculture e Andrea Paolucci, Direttore del Teatro dell’Argine 

Modera Cristina Da Milano (ECCOM)

Pranzo

14.30-17.30 Presentazione dei cinque progetti pilota inter-generati durante Art Clicks 

Bolzano e la sua utopia del possibile, Guardo in Alto, Il mio CorrerPlaygroundUn Griot italiano 

Modera Elisabetta Falchetti (ECCOM)

 

PROGRAMMA 17 MAGGIO (Sala Scarpa)

Prenotazione obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il secondo giorno sono previsti quattro tavoli di lavoro:  


Tavolo 1: Dal progetto episodico alla relazione continua e strutturata 
Il coinvolgimento dei pubblici e l’impatto sulle istituzioni culturali

Tavolo 2: Co-progettazione e engagement
L’attivazione di processi partecipativi reali

Tavolo 3: La creazione di spazi terzi
Abbattere le barriere tra diversi  linguaggi - non solo lingue - e favorire la creazione di nuove comunità e di approcci intersettoriali

Tavolo 4: Sconfinamenti verso il territorio
Uscire dalle mura delle istituzioni culturali e creare relazioni con il territorio

 Progetto_senza_titolo_2



 
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Corso di formazione “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta”
Venerdì 05 Luglio 2019

Immagine
I docenti di ECCOM sono impegnati in un corso di formazione in “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta” organizzato da...
Leggi tutto...
House of European History. Strategia di audience developement
Venerdì 24 Maggio 2019

Immagine
ECCOM ha ricevuto un incarico dalla House of European History per la progettazione di una strategia di audience developement. La Casa...
Leggi tutto...
Io e il mio posto nel mondo
Mercoledì 27 Febbraio 2019

Immagine
ECCOM è uno dei vincitori del Bando Inclusione della Regione Lazio con il progetto Io e il mio posto ne mondo. Percorsi per il benessere e il...
Leggi tutto...
Dal giardino alla natura
Giovedì 17 Gennaio 2019

Immagine
Progetto sostenuto con i fondi Otto per mille della Chiesa Valdese Nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica...
Leggi tutto...
Live museum, Live Change
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Immagine
Il Museo Abitato rappresenta il luogo dove nuove visioni ed usi generano opere e narrazioni in armonia con il genius loci, rinnovano cicli vitali,...
Leggi tutto...

Notizie

From the Sea to the Land, il workshop della MAS Week 2019
Mercoledì 26 Giugno 2019

Immagine
Nell'ambito della MAS Week 2019, la società di architettura e ingegneria MAS - Modern Apulian Style ha ideato il workshop From the Sea to the Land. Sei giorni di lavoro dal 7 al 12 ottobre 2019 che avranno come focus...
Leggi tutto...
"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks
Giovedì 25 Aprile 2019

Immagine
Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per...
Leggi tutto...
Fabulamundi cerca ricercatore associato
Martedì 16 Aprile 2019

Immagine
Fabulamundi. Playwriting Europe è alla ricerca di una persona altamente motivata da inserire nel team come ricercatore associato per il progetto Fabulamundi Workbook: Mapping Contemporary Playwriting and Theatre...
Leggi tutto...
Lecce, il 18 aprile c'è la festa dei Musei Accoglienti
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
LA FESTA DEI MUSEI ACCOGLIENTI Presentazione dei risultati del progetto MUA-Musei Accoglienti 18 Aprile 2019 | ore 18 Convitto Palmieri, 73100 Lecce Il 18 Aprile 2019, il Convitto Palmieri ospita la Festa di MUA-Musei...
Leggi tutto...
"Il museo siamo noi", la seconda residenza del progetto MUA
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
Brindisi ospita “Il museo siamo noi”, residenza artistica del Collettivo noMade nell’ambito del progetto MUA-Musei Accoglienti. La residenza è articolata in due progetti in cui gli artisti coinvolgeranno artisti...
Leggi tutto...