MUA. Conclusi i laboratori di digital storytelling PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Febbraio 2019 00:00
A Brindisi abbiamo concluso il secondo laboratorio di #digitalstorytelling del progetto MUA-Musei Accoglienti. Nell'ultimo incontro siamo stati accolti dalla Biblioteca Pubblica Arcivescovile "A. De Leo" di Brindisi, ultima tappa di un laboratorio itinerante ospitato ogni volta da un museo diverso che ha coinvolto circa trenta operatori dei Poli Biblio Museali di Lecce e Brindisi, insieme abbiamo lavorato a nuove visioni e punti di vista per raccontare i musei pugliesi in tutta la loro bellezza e complessità.
51765558_2335046516738590_5807503315629506560_o

A Brindisi abbiamo concluso il secondo laboratorio di digitalstorytelling del progetto MUA-Musei Accoglienti. Nell'ultimo incontro siamo stati accolti dalla Biblioteca Pubblica Arcivescovile "A. De Leo" di Brindisi, ultima tappa di un laboratorio itinerante ospitato ogni volta da un museo diverso che ha coinvolto circa trenta operatori dei Poli Biblio Museali di Lecce e Brindisi, insieme abbiamo lavorato a nuove visioni e punti di vista per raccontare i musei pugliesi in tutta la loro bellezza e complessità.


La prima fase la formazione è stata rivolta agli  operatori  del Polo Biblio Museale della  provincia di Lecce tra novembre e dicembre 2018, tra febbraio e Marzo 2019, invece, sono stati coinvolti i colleghi della  provincia di Brindisi. Il percorso, inoltre, è stato concepito come itinerante per stimolare la collaborazione e la conoscenza fra diversi operatori e istituzioni, presupposto fondamentale per la costruzione di una nuva rete dei musei pugliesi. 

I laboraratori hanno come obiettivo quello fornire le basi teoriche e pratiche per un uso consapevole della narrazione museale come risorsa di dialogo tra il museo e pubblico. Le esposizioni raccontano storie sui musei stessi e sugli oggetti/esemplari e sulle culture che li interpretano. La narrazione tradizionale o digitale può essere proposta con modalità diverse, per rinforzare le relazioni tra museo e visitatori e/o come opportunità di formazione o scambio culturale, quindi come processo e strategia di audience development.

Laboratorio digital storytelling Brindisi

Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Visualizza immagine

 

 
COMÙ: Musei che costruiscono spazi comuni. Edizione 2020
Mercoledì 23 Settembre 2020

Immagine
COMÙ: Musei che costruiscono spazi comuni è un percorso di formazione per operatori museali finanziato dalla Regione Toscana e ideato da ECCOM...
Leggi tutto...
Birth Cultures
Giovedì 16 Luglio 2020

Immagine
ECCOM è partner associato del progetto Birth Cultures, progetto cofinanziato da Europa Creativa che valorizza conoscenze e pratiche tradizionali...
Leggi tutto...
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination
Mercoledì 24 Giugno 2020

Immagine
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination Il progetto mira ad aumentare la comprensione e il rispetto della...
Leggi tutto...
IL CASSERO per la scultura. Percorso di formazione a cura di ECCOM
Lunedì 25 Maggio 2020

Immagine
Cassero per la Scultura di Montevarchi Confermato percorso on line per il 29 Maggio, 4 giugno (personale museo), 11 e 17 giugno (personale e ragazzi)...
Leggi tutto...
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...

Notizie

Fabulamundi Effects. Le interviste con i drammaturghi
Venerdì 25 Settembre 2020

Immagine
Nella settimana dal 14 al 20 settembre una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento iseato per il quarsto e ultimo anno di Fabulamundi. Tra i contributi realizzati e...
Leggi tutto...
Pane e rose. La campagna CAE sul lavoro culturale
Martedì 15 Settembre 2020

Immagine
Da settembre è online la campagna social Pane e Rose. Storie di lavoro dal mondo della cultura di Culture Action Europe. Trentatre testimonianze che raccontano la complessità del settore dando voce alle persone che vi...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. Dal 14 settembre tre webinar online
Mercoledì 09 Settembre 2020

Immagine
Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa. Da settembre 2020, con un focus specifico nella settimana dal 14 al 18 e proseguendo...
Leggi tutto...
Musei emotivi, l'intervento di Cristina Da Milano sul post Covid-19
Giovedì 30 Luglio 2020

Immagine
Scientifico MuseiEmotivi abbiamo iniziato a riflettere tra noi sulle sorti del museo e deciso di ascoltare i partecipanti delle cinque edizioni. Abbiamo pensato che la comunità professionale, che si è costituita...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. A European digital storytelling
Martedì 28 Luglio 2020

Immagine
Bando di selezione workshop FABULAMUNDI EFFECTS a european digital storytelling Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa....
Leggi tutto...