A Cabras un Open Day per Mont'e Prama PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Dicembre 2018 10:53
Evento pubblico: Strumenti ed esperienze per facilitare l'accesso e la partecipazione culturale dei cittadini
Informazioni sull'evento
Il 14 dicembre 2018 si terrà a Cabras un Open day dedicato al patrimonio scultoreo di Mont’e Prama, promosso dalla Regione Sardegna, dal Comune di Cabras e dal MiBAC, nell’ambito del Piano di comunicazione e marketing del complesso scultoreo di Mont’e Prama.
La mattina, presso il Centro Polifunzionale del Comune di Cabras, si terrà l'evento pubblico "Strumenti ed esperienze per facilitare l’accesso e la partecipazione culturale dei cittadini. Le strategie di audience development e audience engagement per la valorizzazione dei beni culturali" che ha l'obiettivo di attivare un momento di riflessione e confronto su strategie, strumenti ed esperienze per ampliare, diversificare e migliorare l’accessibilità del patrimonio culturale. Verranno presentate esperienze d'eccellenza, nazionali e locali, e strumenti innovativi per la promozione e valorizzazione dei beni culturali.
A seguire avrai la possibilità di visitare gratuitamente il patrimonio di Mont'e Prama presso il Museo civico Giovanni Marongiu di Cabras.
Puoi visionare il programma dell'evento al seguente LINK.
Non mancare!
Per motivi organizzativi è richiesta l'iscrizione agli eventi via eventbrite (per iscriversi cliccare sul tasto 'registrati').
In caso di problemi con la piattaforma di iscrizione e/o per maggiori informazioni:
070 7730793 (dott.ssa Manuela Lai, Poliste srl)
www.monteprama.it
https___cdn.evbuc.com_images_53478176_282301698261_1_originalIl 14 dicembre 2018 si terrà a Cabras un Open day dedicato al patrimonio scultoreo di Mont’e Prama, promosso dalla Regione Sardegna, dal Comune di Cabras e dal MiBAC, nell’ambito del Piano di comunicazione e marketing del complesso scultoreo di Mont’e Prama a cui Eccom lavora da tempo insieme ad altri partener.

L'evento sarà ospitato dal Centro Polifunzionale del Comune di Cabras ed è intitolato Strumenti ed esperienze per facilitare l'accesso e la partecipazione culturale dei cittadini. Le strategie di audience development e audience engagement per la valorizzazione dei beni culturali".
Il convegno vuole essere un momento di riflessione e confronto su strategie, strumenti ed esperienze per ampliare, diversificare e migliorare l’accessibilità del patrimonio culturale. Verranno presentate case history d'eccellenza, nazionali e locali, e strumenti innovativi per la promozione e valorizzazione dei beni culturali.

Per ECCOM sono previsti gli interventi di Cristina da Milano che approfondirà i temi legati all'Audience develpoment e all'audience engagemet e di Elisabetta Falchetti che presenterà il laboratorio di digital storytelling realizzato con i ragazzi di Cagliari e Oristano, una delle numerose azioni previste dal Piano di comunicazione e marketing di Mont’e Prama. 

Al termine dell'incontro è prevista una visita gratuita presso il Museo civico Giovanni Marongiu di Cabras.

Il programma completo dell'evento è disponibile al seguente LINK.
 
Io e mio posto nel mondo
Mercoledì 27 Febbraio 2019

Immagine
ECCOM è uno dei vincitori del Bando Inclusione della Regione Lazio con il progetto Io e il mio posto ne mondo. Percorsi per il benessere e il...
Leggi tutto...
Dal giardino alla natura
Giovedì 17 Gennaio 2019

Immagine
Progetto sostenuto con i fondi Otto per mille della Chiesa Valdese Nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica...
Leggi tutto...
Live museum, Live Change
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Immagine
Il Museo Abitato rappresenta il luogo dove nuove visioni ed usi generano opere e narrazioni in armonia con il genius loci, rinnovano cicli vitali,...
Leggi tutto...
Caleidoscopio. Sguardi Cangianti
Martedì 20 Novembre 2018

Immagine
Caleidoscopio. Sguardi Cangianti: 27 e 28 novembre presentazione e prime attività EVENTI 27—28 novembre 2018 corso gratuito di fotografia, new...
Leggi tutto...
INEUPUP - (INnovative EUropean PUPpetry)
Venerdì 26 Ottobre 2018

Immagine
getto europeo si chiama INEUPUP, ci sarà il kick-off meeting a Dicembre. Ecco qui una breve descrizione: INEUPUP (INnovative European PUPpetry) è...
Leggi tutto...
COMÙ. Musei che costruiscono spazi comuni
Giovedì 25 Ottobre 2018

Immagine
Regione ToscanaECCOM è risultata prima nella valutazione delle proposte per la formazione del personale museale della Toscana a seguito del "Bando...
Leggi tutto...

Notizie

"Playground", un altro progetto targato Art Clicks
Lunedì 11 Marzo 2019

Immagine
Playground. Questo progetto si affida al potere di coinvolgimento del gioco, della danza ed altre pratiche sociali per far partecipare e dialogare persone di diverse culture, inclusi migranti e rifugiati. Il gioco può...
Leggi tutto...
Fabulamundi dal 5 al 7 c'è la Mob Pro di Varsavia
Martedì 05 Marzo 2019

Immagine
Dal 5 al 7 marzo Teatr Dramatyczny ospiterà il Mob Pro-Warsaw, il programma di formazione di tre giorni incentrato sul ruolo e il lavoro dei drammaturghi nella società contemporanea. Il tema di questa sessione sarà...
Leggi tutto...
Il “mio” Correr. Sguardi interculturali al Museo
Martedì 26 Febbraio 2019

Immagine
Il “mio” Correr. Sguardi interculturali al Museo art. 27 della Dichiarazione universale delle Nazioni Unite dei diritti dell’uomo (1948): Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale...
Leggi tutto...
Nasce "Guardo in alto", atelier interculturale di Art Clicks
Mercoledì 13 Febbraio 2019

Immagine
Guardo in alto Quando l’arte è strumento pedagogico e d’integrazione Prende il via l’atelier di pratiche interculturali rivolto a studenti, richiedenti asilo e minori non accompagnati Ha avuto inizio il 31...
Leggi tutto...
Un laboratorio sul suono per "Live Museum, Live Change"
Martedì 12 Febbraio 2019

Immagine
Nell'ambito di Live Museum, Live Change abbiamo coinvolto una classe del Liceo Classico Terenzio Mamiani di Roma in un laboratorio sul suono con l’etnomusicologo Stefano Cataldi. L'obiettivo è creare un...
Leggi tutto...