18-21 luglio, la seconda Mob Pro del progetto Fabulamundi PDF Stampa E-mail
Venerdì 13 Luglio 2018 06:31
A luglio, Sala Beckett si concentrerà sulle attività di formazione di Fabulamundi. Dal 18 al 21 luglio ci saranno Mob Pro - Spagna, 3 giorni di incontri e formazione per stimolare e sensibilizzare attraverso discussioni aperte sul ruolo e la posizione dei drammaturghi nella società contemporanea. Gli artisti di Fabulamundi coinvolti saranno Muhammet Ali Basf per l'Austria, Roman Sikora per la Repubblica Ceca, l'autore francese Lancelot Hamelin, i drammaturghi tedeschi Jelena Schulte e Katharina Schlender, Roberto Scarpetti per l'Italia, gli autori polacchi Dana Lukasinska e Sandra Szwarc, Mihaela Michailov per la Romania. Per la Spagna sarà coinvolto il drammaturgo locale Ferran Joanmiquel insieme ad altri autori spagnoli di Fabulamundi.
Mob Pro - La Spagna si svolgerà nel quadro di Obrador d'Estiu, un intenso programma di formazione per drammaturghi internazionali con molti seminari e corsi in programma per l'8-28 luglio. Tra questi, dal 19 al 21 luglio l'autrice polacca Anna Wakulik guiderà il seminario "Non è divertente?". Il 19 e 20 luglio alla Sala Beckett ci sarà anche la presentazione teatrale di "A time to reap" di Anna Wakulik. Il testo è stato appena pubblicato da Sala Beckett. Il 10 luglio l'autrice francese Pauline Peyrade dirigerà un seminario di scrittura e il suo spettacolo "Poings", sempre pubblicato da Sala Beckett, avrà una presentazione sul palco il 9 e il 10 luglio. Inoltre, la commedia teatrale locale "Una gossa en un descampat" di Clàudia Cedó sarà diretta da Sergi Belbel alla Sala Beckett fino al 29 luglio.
Presentazione della tappa di collegamento Anna Wakulik: https://www.salabeckett.cat/en/activitat-resta/segues/
Presentazione della tappa di collegamento Pauline Peyrade: https://www.salabeckett.cat/en/activitat-resta/punys/
obrador-destiu-1000x600

Dal 18 al 21 luglio è in programma la Mob-Pro - Spain del progetto Fabulamundi, 3 giorni di incontri e formazione per stimolare una discussione aperta sul ruolo e la posizione dei drammaturghi nella società contemporanea. Mob Pro - Spain si svolgerà nel quadro di Obrador d'Estiu, un intenso programma di formazione per drammaturghi internazionali con molti seminari e corsi in programma per l'8-28 luglio. L'evento è organizzato da Sala Beckett/Obrador Internacional de Dramatúrgia, uno dei partner spagnoli di Fabulamundi.




Gli artisti di Fabulamundi coinvolti saranno: Muhammet Ali Basf per l'Austria, Roman Sikora per la Repubblica Ceca, l'autore francese Lancelot Hamelin, i drammaturghi tedeschi Jelena Schulte e Katharina Schlender, Roberto Scarpetti per l'Italia, gli autori polacchi Dana Lukasinska e Sandra Szwarc, Mihaela Michailov per la Romania. Per la Spagna sarà coinvolto il drammaturgo locale Ferran Joanmiquel insieme ad altri autori spagnoli di Fabulamundi.
Diversi gli eventi Fabulamundi in programma, tra questi, dal 19 al 21 luglio l'autrice polacca Anna Wakulik guiderà il seminario "Ain’t it funny?", mentre il 19 e 20 è prevista una stage presentiaon di "A time to reap" sempre della Wakulik. Il testo è stato appena pubblicato da Sala Beckett. Il 10 luglio l'autrice francese Pauline Peyrade ha diretto un seminario di scrittura sul suo spettacolo "Poings", anche'esso pubblicato da Sala Beckett e protagonista di un'altra stage presentation 9 e il 10 luglio. Inoltre, la commedia "Una gossa en un descampat" di Clàudia Cedó, diretta da Sergi Belbel sarà in scena alla Sala Beckett fino al 29 luglio.

Nell'ambito di “Fabulamundi Playwriting Europe – Beyond Borders?”, ECCOM è responsabile dello sviluppo e della gestione del Mob Pro - Mobility Programme, ovvero una serie strumenti e percorsi di formazione per l'internazionalizzazione delle carriere dei drammaturghi e per il loro sviluppo professionale. 

Per informazioni dettagliate sul progetto: www.fabulamundi.eu



 
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination
Mercoledì 24 Giugno 2020

Immagine
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination Il progetto mira ad aumentare la comprensione e il rispetto della...
Leggi tutto...
IL CASSERO per la scultura. Percorso di formazione a cura di ECCOM
Lunedì 25 Maggio 2020

Immagine
Cassero per la Scultura di Montevarchi Confermato percorso on line per il 29 Maggio, 4 giugno (personale museo), 11 e 17 giugno (personale e ragazzi)...
Leggi tutto...
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Lunedì 02 Dicembre 2019

Immagine
MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale attraverso strumenti di narrazione...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...

Notizie

Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio Pennacchia
Martedì 30 Giugno 2020

Immagine
Live Museum, Live Change. Il peso dell’effimera eternità, l'Atelier di Fabio PennacchiaIl 30 giugno Fabio Pennacchia apre l'Atelier Il peso dell'effimera eternità, l'opera pensata per il progetto Live Museum, Live...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change. I Taccuini Botanici di Gaia Bellini
Lunedì 22 Giugno 2020

Immagine
Con Taccuini botanici, Gaia Bellini esplora i Mercati di Traiano e li rilegge attraverso la natura che li vive. L’artista si ispira al concetto di libro come luogo di memoria e di conservazione del reale, propone una...
Leggi tutto...
Live Museum, Live Change riparte con Dissezione Traiano
Venerdì 12 Giugno 2020

Immagine
Gli Atelier di Live Museum, Live Change ripartono oggi con Dissezione Traiano, progetto teatrale dei Nontantoprecisi. Un laboratorio di 5 incontri che coinvolgerà 30 persone in un attraversamento dei Mercati di Traiano.
Leggi tutto...
The 2020 Charter of Rome, una carta per la partecipazione alla vita culturale nelle città
Mercoledì 03 Giugno 2020

Immagine
Presentata «The 2020 Charter of Rome», progetto per difendere i diritti culturali nel mondo: un documento che punta a portare avanti una serie di impegni per il diritto alla partecipazione per la vita culturale nelle...
Leggi tutto...
Europa e Rete: le parole d'ordine per affrontare la crisi post-pandemia
Giovedì 28 Maggio 2020

Immagine
Parlare di internazionalizzazione delle imprese culturali in un momento di chiusura dei confini e di incertezza sulle libertà di movimento è un atto di coraggio. Cristina Da Milano lo fa e porta l’esempio...
Leggi tutto...