18 Maggio. Giornata Internazionale dei Musei PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Maggio 2018 07:54
Home » Attività » Giornata Internazionale dei Musei (IMD)
Giornata Internazionale dei Musei (IMD)
Ogni anno dal 1977 ICOM organizza a livello mondiale la Giornata Internazionale dei Musei (International Museum Day – IMD), selezionando di volta in volta un tema specifico. I Musei che partecipano all’iniziativa programmano eventi innovativi e attività inerenti al tema prescelto e coinvolgono il proprio pubblico, evidenziando l’importanza del ruolo dei Musei come istituzioni al servizio della società e del suo sviluppo.
Organizzati ogni anno attorno al 18 maggio, gli eventi e le attività programmate per celebrare questa ricorrenza possono durare un giorno, un weekend o un’intera settimana.
L’obiettivo della Giornata Internazionale dei Musei è avere consapevolezza del fatto che, i Musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione reciproca, cooperazione e pace fra i popoli.
In Italia il tema della Giornata Internazionale dei Musei, è al centro della Festa dei Musei promossa dalla Direzione Generale Musei del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con una formula pensata per attrarre diverse tipologie di pubblici e indurli a riflettere sul nostro patrimonio con modalità e prospettive diverse da quelle consuete. I Musei  e Luoghi della cultura statali possono registrare le proprie iniziative sul DBUnico del MiBACT, mentre i Musei e i Luoghi della cultura non statali interessati a prendere parte all’iniziativa dovranno contattare i Poli museali regionali territorialmente competenti che valuteranno – in relazione al personale, alle risorse strumentali, alla pertinenza e alla tempistica – la possibilità di inserire le iniziative sul DBUnico e nel programma on-line. Per maggiori informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Edizione 2018 Hyperconnected museums: new approaches, new publics
Iperconnettività è un termine inventato nel 2001 per indicare i molteplici metodi di comunicazione che abbiamo ora a disposizione: i contatti di persona, il telefono, le email, la messaggistica istantanea, le piattaforme Web e i Social Media. Questa rete globale di contatti diventa ogni giorno più complessa, diversificata e integrata. Oggi le possibilità offerte dagli strumenti di comunicazione rivestono un ruolo importante nei Musei, i quali, tramite il loro utilizzo, possono coinvolgere un pubblico sempre più ampio, avvicinandolo alle collezioni con modalità innovative.

Schermata_2018-05-18_alle_11.21.58Oggi è la Giornata Internazionale dei Musei (IMD), l'evento ideato da ICOM (International Council of Museums), si sviluppa ogni anno su un argomento specifico, quello scelto per il 2018 ha come tema Musei iper connessi: nuovi approcci, nuovo pubblico. Web, Social MediaI, contatti personali, il telefono, le email, la messaggistica istantanea, tutti nodi di una rete globale che diventa ogni giorno più complessa, da qui l'esigenza da parte delle organizzazioni culturali di acquisire nuovi strumenti per coinvolgere un pubblico sempre più ampio.


La giornata prevede che i Musei aderenti all’iniziativa programmino eventi innovativi e attività inerenti al tema prescelto coinvolgendo il proprio pubblico. In Italia il tema della Giornata Internazionale dei Musei, è al centro anche della Festa dei Musei in programma il 19 e 20 maggio promossa dalla Direzione Generale Musei del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con una formula pensata per attrarre diverse tipologie di pubblici e indurli a riflettere sul nostro patrimonio con modalità e prospettive diverse da quelle consuete. 

ECCOM è da sempre impegnata su questi temi con progetti nazionali e internazionali come Study on audience development (2015/16), voluto dalla Direzione Generale Educazione e Cultura dell' Unione Europea, è un'analisi complessa, che ha messo in evidenza i vari aspetti relativi alle politiche di ampliamento dei pubblici attraverso la presentazione di esperienze paradigmatiche a livello europeo e l'analisi dei concetti utilizzati in questo contesto, quali accesso alla cultura, audience development, audience engagement.  

Il digital storytelling è invece uno degli strumenti principali che utilizziamo per il coinvolgimento e la partecipazione dei pubblici nel settore culturale, una metodolgia che ha come obiettivo quello di fornire le basi teoriche e pratiche per un uso consapevole della narrazione museale come risorsa di dialogo culturale tra museo e pubblici. Tra i più recenti citiamo il Corso di Digital storytelling per i Musei "Welcome" della Regione Toscana e un Laboratorio di digital storytelling sul complesso scultureo di Mont'e Prama.  

La formazione è un'altra delle nostre priorità, con Art Clickslaboratorio formativo e di co-progettazione stiamo lavorando sulle competenze interculturali di un gruppo di professionisti del settore culturale, lo scopo del progetto è quello di promuove e sostenere la partecipazione culturale dei migranti cercando allo stesso tempo di migliorare la capacità delle istituzioni di instaure un dialogo con questi "nuovi" pubblici.  

Qui trovate tutti i nostri progetti.

 
Contested Desires
Lunedì 08 Luglio 2019

Immagine
DESIDERI CONTESTATI (2019-2021) è un progetto finanziato dal programma Europa creativa dell'Unione europea. Usa le arti visive contemporanee come...
Leggi tutto...
Corso di formazione “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta”
Venerdì 05 Luglio 2019

Immagine
I docenti di ECCOM sono impegnati in un corso di formazione in “Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta” organizzato da...
Leggi tutto...
House of European History. Strategia di audience developement
Venerdì 24 Maggio 2019

Immagine
ECCOM ha ricevuto un incarico dalla House of European History per la progettazione di una strategia di audience developement. La Casa...
Leggi tutto...
Io e il mio posto nel mondo
Mercoledì 27 Febbraio 2019

Immagine
ECCOM è uno dei vincitori del Bando Inclusione della Regione Lazio con il progetto Io e il mio posto ne mondo. Percorsi per il benessere e il...
Leggi tutto...
Dal giardino alla natura
Giovedì 17 Gennaio 2019

Immagine
Progetto sostenuto con i fondi Otto per mille della Chiesa Valdese Nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica...
Leggi tutto...
Live museum, Live Change
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Immagine
Il Museo Abitato rappresenta il luogo dove nuove visioni ed usi generano opere e narrazioni in armonia con il genius loci, rinnovano cicli vitali,...
Leggi tutto...

Notizie

From the Sea to the Land, il workshop della MAS Week 2019
Mercoledì 26 Giugno 2019

Immagine
Nell'ambito della MAS Week 2019, la società di architettura e ingegneria MAS - Modern Apulian Style ha ideato il workshop From the Sea to the Land. Sei giorni di lavoro dal 7 al 12 ottobre 2019 che avranno come focus...
Leggi tutto...
"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks
Giovedì 25 Aprile 2019

Immagine
Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per...
Leggi tutto...
Fabulamundi cerca ricercatore associato
Martedì 16 Aprile 2019

Immagine
Fabulamundi. Playwriting Europe è alla ricerca di una persona altamente motivata da inserire nel team come ricercatore associato per il progetto Fabulamundi Workbook: Mapping Contemporary Playwriting and Theatre...
Leggi tutto...
Lecce, il 18 aprile c'è la festa dei Musei Accoglienti
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
LA FESTA DEI MUSEI ACCOGLIENTI Presentazione dei risultati del progetto MUA-Musei Accoglienti 18 Aprile 2019 | ore 18 Convitto Palmieri, 73100 Lecce Il 18 Aprile 2019, il Convitto Palmieri ospita la Festa di MUA-Musei...
Leggi tutto...
"Il museo siamo noi", la seconda residenza del progetto MUA
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
Brindisi ospita “Il museo siamo noi”, residenza artistica del Collettivo noMade nell’ambito del progetto MUA-Musei Accoglienti. La residenza è articolata in due progetti in cui gli artisti coinvolgeranno artisti...
Leggi tutto...