Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso" PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Novembre 2017 11:06
FullSizeRender1Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina Salini. L'installazione si inserisce all'interno di Green Routes, di cui ECCOM è partner insieme ad altri soggetti. Paesaggio indeciso è stato creato in due momenti, prima un laboratorio con i cittadini di Taranto e poi la realizzazione finale all’interno di un cortile del Conservatorio. Alla consegna dell'opera erano presenti Valentina Tighler, Assessore Sviluppo Economico e Marketing del Comune di Taranto e il Direttore del Conservatorio Gabriele Maggi. Il lavoro nasce all’interno di #WeAreTaranto, programma di residenze artistiche che si inserisce nel progetto Green Routes, finanziato dal bando “Ambiente è Sviluppo” dalla Fondazione con il Sud, di cui noi di ECCOM siamo partner insieme ad Augeo, ECCOM Progetti Srl, Bocche del Vento, Zona, Cefop.
Il progetto della Salini è stato sviluppato attraverso un processo partecipato articolato in due momenti, il primo laboratoriale, dove i cittadini di Taranto sono stati invitati a scrivere e disegnare sulla terra con semi di grano antico, le parole, le speranze, i sentimenti, i simboli ispirati alla poesia di Rocco Scotellaro La mia bella patria, per farli germogliare e crescere.
Nella seconda fase invece, si è creata l'opera vera e propria all'interno del Conservatorio. Il disegno che è stato pensato per l’installazione si ispira a un motivo geometrico musivo antico, presente al Marta, Museo Archeologico di Taranto, ed evoca la resilienza della natura nella città, che si insinua in ogni fessura, riempie gli spazi vuoti, si inerpica, creando un tappeto, simbolo di accoglienza, convivialità, incontro. Per riprodurre questo concetto l’ardesia è stata tagliata creando l’effetto di lastre di pietra tra le cui crepe nascono le piante e posizionata con diversi dislivelli di terra a rafforzare l’idea di una natura che rompe anche la roccia. Le piante utilizzate per l’opera sono il timo serpillo e la festuca glauca, piante della Murgia che crescono appunto tra le rocce.


“Paesaggio Indeciso”, di Guendalina Salini


Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello"

Via Duomo, 276, 74100 Taranto, TA

Ingresso gratuito

 

EVENTO FACEBOOK

 
Caleidoscopio. Sguardi Cangianti
Martedì 20 Novembre 2018

Immagine
Caleidoscopio. Sguardi Cangianti: 27 e 28 novembre presentazione e prime attività EVENTI 27—28 novembre 2018 corso gratuito di fotografia, new...
Leggi tutto...
INEUPUP - (INnovative EUropean PUPpetry)
Venerdì 26 Ottobre 2018

Immagine
getto europeo si chiama INEUPUP, ci sarà il kick-off meeting a Dicembre. Ecco qui una breve descrizione: INEUPUP (INnovative European PUPpetry) è...
Leggi tutto...
EDUMUSEI 2018
Giovedì 25 Ottobre 2018

Immagine
Regione ToscanaECCOM è risultata prima nella valutazione delle proposte per la formazione del personale museale della Toscana a seguito del "Bando...
Leggi tutto...
AQUAE
Mercoledì 18 Luglio 2018

Immagine
Il progetto AQUAE è pensato intorno al tema dell’acqua e delle aree verdi di Roma, in particolare l’area del Pratone delle Valli, nel III...
Leggi tutto...
Fabulamundi. Playwriting Europe
Martedì 22 Maggio 2018

Immagine
A partire da marzo 2018 ECCOM entra a far parte di “Fabulamundi Playwriting Europe – Beyond Borders?”, progetto di cooperazione che coinvolge...
Leggi tutto...
Laboratorio di storytelling "Plantae"
Lunedì 21 Maggio 2018

Immagine
Nel mese di Maggio 2018 a Roma, insieme a Climate Art Project e Insieme Per l'Aniene Onlus abbiamo realizzato un laboratorio di storytelling con...
Leggi tutto...

Notizie

Musei Accoglienti, un percorso di formazione per migranti e rifugiati
Martedì 16 Ottobre 2018

Immagine
MUA-Musei accoglienti lancia un percorso di formazione per il dialogo interculturale rivolto a migranti e rifugiati delle province di Lecce e Brindisi. Sono disponibili 30 posti. Il percorso, che si...
Leggi tutto...
Timisoara, ECCOM partecipa a Beyond the Obvious 2018
Martedì 02 Ottobre 2018

Immagine
ECCOM partecipa a Beyond the Obvious 2018 “ctrl + shift HUMAN: Arts, Sciences and Technologies in Code Dependent Societies”, la conferenza, organizzata da Culture Action Europe si terrà dal 25 al 27 ottobre...
Leggi tutto...
Fabulamundi: MobPro-Italy 12-14 settembre
Domenica 16 Settembre 2018

Immagine
a Roma ci sarà il Mob Pro - Italy, il terzo meeting dei partner e la prima parte di Fabulamundi Drama Lab; inoltre, il festival ospiterà tre autori rumeni di Fabulamundi e il primo drammaturgo portoghese ad aver...
Leggi tutto...
Green Routes porta a Taranto il Terzo Paradiso di Pistoletto
Domenica 02 Settembre 2018

Immagine
Public Scape Taranto Pratiche artistiche per un senso collettivo del paesaggio Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto per Taranto realizzato da Land Art Salento Castello Aragonese, Piazza Castello 4, Taranto Taranto...
Leggi tutto...
18-21 luglio, la seconda Mob Pro del progetto Fabulamundi
Venerdì 13 Luglio 2018

Immagine
A luglio, Sala Beckett si concentrerà sulle attività di formazione di Fabulamundi. Dal 18 al 21 luglio ci saranno Mob Pro - Spagna, 3 giorni di incontri e formazione per stimolare e sensibilizzare attraverso...
Leggi tutto...