Desk per l'internalizzazione delle imprese di spettacolo dal vivo PDF Stampa E-mail
DESK PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE DI SPETTACOLO DAL VIVO
PRIMO EVENTO PUBBLICO
ROMA – 6 GIUGNO 2017
Foyer del Teatro Valle
OBIETTIVO INTERNAZIONALE: ostacoli, contraddizioni, strumenti operativi
L’attività internazionale appare oggi come l’orizzonte obbligato per lo spettacolo dal vivo: allarga il
mercato per la distribuzione, supplisce al calo di fondi nazionali, offre opportunità stimolanti di
confronto artistico, consolida il posizionamento nel settore d’origine.
A fronte di questa urgenza e di una vera e propria “corsa” all’internazionalizzazione, serve però
riflettere attentamente sul percorso da intraprendere.
Perché internazionalizzarsi? Che strategia adottare e che tempistiche per vederne i risultati? Quali
sono i rischi e i costi da sostenere? Che strumenti sono necessari?
Martedì 6 giugno al foyer del Teatro Valle di Roma (Via del Teatro Valle 21 - Roma) si aprirà un ciclo
di appuntamenti pubblici organizzati da Cristina Carlini, Cristina Cazzola, Giuliana Ciancio e Carlotta
Garlanda per il tavolo internazionale di C.Re.S.Co. e che coinvolgeranno quattro regioni (Lombardia,
Marche, Lazio e Sicilia) nell’arco di tutto il 2017: una riflessione guidata con istituzioni, artisti e
operatori per far emergere le necessità chiave dei territori, il punto di vista delle istituzioni, gli scenari
possibili.
Operatori, organizzazioni, compagnie, artisti sono invitati a partecipare attivamente alla discussione
per condividere la propria esperienza e fornire indicazioni concrete su strumenti, pratiche e
politiche che siano funzionali ad un posizionamento internazionale.
Gli incontri fanno parte dello studio di fattibilità del progetto “Desk per l’internazionalizzazione dello
spettacolo dal vivo” realizzato da C.Re.S.Co. con il sostegno di Fondazione Cariplo e in collaborazione
con SmartIT, Marche Teatro e Zo Culture.
Lo studio analizza e sperimenta le necessità di accompagnamento dello spettacolo dal vivo verso
l’attività internazionale: obiettivo finale è la realizzazione di una rete di desk a base Regionale che
supporti le organizzazioni in modalità “learning by doing”, connetta l’Italia e il sistema estero, stimoli
un’adeguata politica culturale delle istituzioni locali e nazionali.
6 giugno 2017
Foyer del Teatro Valle

Roma

Martedì si terrà il primo incontro di un ciclo di appuntamenti pubblici dello studio di fattibilità del progetto “Desk per l’internazionalizzazione dello spettacolo dal vivo” per il tavolo internazionale di C.Re.S.Co. e che coinvolgeranno quattro regioni (Lombardia, Marche, Lazio e Sicilia) nell’arco di tutto il 2017: una riflessione guidata con istituzioni, artisti e operatori per far emergere le necessità chiave dei territori, il punto di vista delle istituzioni, gli scenari possibili.

Leggi tutto...
 
Corso Mediatore Museale PDF Stampa E-mail
Programma di apprendimento permanente
Leonardo Da Vinci (2014)


Dal 13 gennaio al 27 febbraio 2014 si è svolto il corso di Museum Mediator organizzato da ECCOM nell'ambito del progetto MuseumMediators.
Il corso, finanziato dal Programma di Apprendimento Permanente - Leonardo Da Vinci dell'UE, si è svolto a Roma presso il Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano, con l'ultima giornata presso il Museo Civico di Zoologia.


Leggi tutto...
 
18-21 luglio, la seconda Mob Pro del progetto Fabulamundi PDF Stampa E-mail
Venerdì 13 Luglio 2018 06:31
A luglio, Sala Beckett si concentrerà sulle attività di formazione di Fabulamundi. Dal 18 al 21 luglio ci saranno Mob Pro - Spagna, 3 giorni di incontri e formazione per stimolare e sensibilizzare attraverso discussioni aperte sul ruolo e la posizione dei drammaturghi nella società contemporanea. Gli artisti di Fabulamundi coinvolti saranno Muhammet Ali Basf per l'Austria, Roman Sikora per la Repubblica Ceca, l'autore francese Lancelot Hamelin, i drammaturghi tedeschi Jelena Schulte e Katharina Schlender, Roberto Scarpetti per l'Italia, gli autori polacchi Dana Lukasinska e Sandra Szwarc, Mihaela Michailov per la Romania. Per la Spagna sarà coinvolto il drammaturgo locale Ferran Joanmiquel insieme ad altri autori spagnoli di Fabulamundi.
Mob Pro - La Spagna si svolgerà nel quadro di Obrador d'Estiu, un intenso programma di formazione per drammaturghi internazionali con molti seminari e corsi in programma per l'8-28 luglio. Tra questi, dal 19 al 21 luglio l'autrice polacca Anna Wakulik guiderà il seminario "Non è divertente?". Il 19 e 20 luglio alla Sala Beckett ci sarà anche la presentazione teatrale di "A time to reap" di Anna Wakulik. Il testo è stato appena pubblicato da Sala Beckett. Il 10 luglio l'autrice francese Pauline Peyrade dirigerà un seminario di scrittura e il suo spettacolo "Poings", sempre pubblicato da Sala Beckett, avrà una presentazione sul palco il 9 e il 10 luglio. Inoltre, la commedia teatrale locale "Una gossa en un descampat" di Clàudia Cedó sarà diretta da Sergi Belbel alla Sala Beckett fino al 29 luglio.
Presentazione della tappa di collegamento Anna Wakulik: https://www.salabeckett.cat/en/activitat-resta/segues/
Presentazione della tappa di collegamento Pauline Peyrade: https://www.salabeckett.cat/en/activitat-resta/punys/
obrador-destiu-1000x600

Dal 18 al 21 luglio è in programma la Mob-Pro - Spain del progetto Fabulamundi, 3 giorni di incontri e formazione per stimolare una discussione aperta sul ruolo e la posizione dei drammaturghi nella società contemporanea. Mob Pro - Spain si svolgerà nel quadro di Obrador d'Estiu, un intenso programma di formazione per drammaturghi internazionali con molti seminari e corsi in programma per l'8-28 luglio. L'evento è organizzato da Sala Beckett/Obrador Internacional de Dramatúrgia, uno dei partner spagnoli di Fabulamundi.



Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 37
Timisoara, ECCOM partecipa a Beyond the Obvious 2018
Martedì 02 Ottobre 2018

Immagine
ECCOM partecipa a Beyond the Obvious 2018 “ctrl + shift HUMAN: Arts, Sciences and Technologies in Code Dependent Societies”, la conferenza,...
Leggi tutto...
Public Scape: artisti selezionati
Mercoledì 22 Agosto 2018

Taranto 30 agosto - 6 settembre 2018Siamo lieti di comunicarvi che sono stati selezionati gli artisti che saranno in residenza a Taranto dal 30...
Leggi tutto...
Buone vacanze
Lunedì 06 Agosto 2018

Immagine
I nostri uffici rimarranno chiusi dall'8 al 27 agosto.Per urgenze potete scrivere a Francesca Guida o a Cristina Da Milano. Buone Vacanze!
Maria Francesca Guida entra nel CdA dell’Azienda Speciale Palaexpo
Giovedì 26 Luglio 2018

Immagine
Presentato il nuovo CdA dell’Azienda Speciale Palaexpo Presidente Cesare Pietroiusti, consiglieri Fernando Ferroni, Duilio Giammaria, Maria...
Leggi tutto...
Cristina Da Milano entra nella “Commissione per il Sistema museale nazionale”
Mercoledì 20 Giugno 2018

Immagine
Cristina Da Milano entra nella “Commissione per il Sistema museale nazionale” Cristina Da Milano (Presidente ECCOM), in qualità di esperta, è...
Leggi tutto...

Notizie

Prospettive, presentazione del volume "Musei aperti al cambiamento"
Giovedì 22 Febbraio 2018

Immagine
Sabato 24 febbraio 2018 ECCOM parteciperà alla presentazione del volume "Musei aperti al cambiamento. Prospettive, politiche e pratiche a confronto" a cura Maria Francesca Guida, Giovanna Cotroneo e Miriam Mandosi....
Leggi tutto...
"Cultura Salute Benessere"
Mercoledì 07 Febbraio 2018

Immagine
Il 13 febbraio verrà presentato a Roma il nuovo numero della rivista Economia della Cultura (edita da il Mulino, Bologna) intitolato "Cultura Salute Benessere". Nei paesi dove gli investimenti pubblici nella...
Leggi tutto...
Presentazione “Musei accoglienti"
Giovedì 25 Gennaio 2018

Immagine
Venerdì 26 gennaio 2018 alle ore 17, il museo Sigismondo Castromediano di Lecce ospita la conferenza stampa di presentazione di Musei Accoglienti, progetto realizzato da ECCOM, CIR e SWAPMUSEUM e promosso...
Leggi tutto...
Presentazione "TURANO in TOUR"
Mercoledì 20 Dicembre 2017

Immagine
Venerdi 22 Dicembre 2017 verrà presentato ufficialmente a Rieti "TURANO in TOUR - Ecomuseo del Turano 4.0 con cibo, turismo cultura”. Il progetto, guidato da ECCOM, è nato in risposta all’avviso pubblico...
Leggi tutto...
ECCOM alla quarta edizione "NO PARTNER, NO PARTY"
Giovedì 30 Novembre 2017

Immagine
Torna l'infoday sui progetti di cooperazione di Europa Creativa: NO PARTNER, NO PARTY Vol. 4. L'evento si terrà il 4 dicembre 2017 a Roma, dalle 9 alle 14, presso il Dipartimento di Architettura dell'Università...
Leggi tutto...