Dal giardino alla natura PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Gennaio 2019 10:26
ottopermille_logo

Progetto sostenuto con i fondi Otto per mille della Chiesa Valdese
Nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica Valdese, ECCOM ha ottenuto un finanziamento per la realizzazione del progetto “Dal giardino alla natura: attività educative per la formazione e il recupero sociale di giovani detenuti e allestimento di un’aula scolastica-laboratorio”.
Il progetto è finalizzato allo svolgimento di un percorso ri-educativo e al recupero fisico, mentale, emozionale, spirituale e sociale e a una migliore qualità della vita di giovani detenuti dell’Istituto di Pena Minorile di Casal del Marmo (Roma).
Sono previste attività quali l’organizzazione di incontri laboratoriali/esperienze educative a sostegno/integrazione delle attività scolastiche o extrascolastiche (dalla realizzazione e cura di un giardino, alla conoscenza degli elementi e dei ritmi naturali nel Parco dell’Istituto e nell’Aula laboratorio) e l’allestimento di un’Aula-laboratorio permanente per esperienze scientifiche e artistiche collettive, per proiezioni e per esposizione di materiale di studio preparato o prodotto dai ragazzi.
Il progetto, che si svolgerà nel corso del 2019, si basa sul successo documentato di esperienze pluriennali realizzate in questo settore da ECCOM a partire dal 2014 ha lo scopo di definire un modello di intervento rieducativo per giovani detenuti, da estendere in altri istituti di pena per minori.

giardino_2

ECCOM ha ottenuto un finanziamento per la realizzazione del progetto Dal giardino alla natura: attività educative per la formazione e il recupero sociale di giovani detenuti e allestimento di un’aula scolastica-laboratorio ed è finanzianto nell’ambito dei Fondi Otto per Mille 2018 stanziati dalla Chiesa Evangelica Valdese. Un percorso ri-educativo per il recupero fisico, mentale, emozionale, spirituale e sociale e a una migliore qualità della vita di giovani detenuti dell’Istituto di Pena Minorile di Casal del Marmo (Roma).


Tra le attività previste:

- Organizzazione di laboratori ed esperienze educative a sostegno e integrazione delle attività scolastiche o extrascolastiche (dalla realizzazione e cura di un giardino, alla conoscenza degli elementi e dei ritmi naturali nel Parco dell’Istituto e nell’Aula laboratorio) 
- Allestimento di un’aula-laboratorio permanente per esperienze scientifiche e artistiche collettive, per proiezioni e per l'esposizione di materiale di studio preparato o prodotto dai ragazzi.

Il progetto, si svolgerà nel corso del 2019, si basa sul successo documentato di esperienze pluriennali realizzate in questo settore da ECCOM a partire dal 2014 ha lo scopo di definire un modello di intervento rieducativo per giovani detenuti, da estendere in altri istituti di pena per minori.

www.ottopermillevaldese.org


 
ECCOM festeggia i suoi 25 anni di attività e si racconta su Instagram
Lunedì 26 Ottobre 2020

Immagine
ECCOM è su Instagram e lancia l’hashtag ECCOM25 Inauguriamo la nostra presenza su Instagram con un racconto per immagini dei progetti che hanno...
Leggi tutto...
Contested Desires, conclusa la seconda fase del capacity building
Lunedì 28 Settembre 2020

Immagine
Ciao, ecco il testo. Io mi focalizzerei sul capacity building, sul fatto che è articolato su tre temi, che il primo lo abbiamo fatto in Portogallo...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. Le interviste con i drammaturghi
Venerdì 25 Settembre 2020

Immagine
Nella settimana dal 14 al 20 settembre una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento iseato per il quarsto...
Leggi tutto...
Pane e rose. La campagna CAE sul lavoro culturale
Martedì 15 Settembre 2020

Immagine
Da settembre è online la campagna social Pane e Rose. Storie di lavoro dal mondo della cultura di Culture Action Europe. Trentatre testimonianze che...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. Dal 14 settembre tre webinar online
Mercoledì 09 Settembre 2020

Immagine
Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa. Da settembre...
Leggi tutto...

Notizie

Fabulamundi Effects. Le interviste con i drammaturghi
Venerdì 25 Settembre 2020

Immagine
Nella settimana dal 14 al 20 settembre una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento iseato per il quarsto e ultimo anno di Fabulamundi. Tra i contributi realizzati e...
Leggi tutto...
Pane e rose. La campagna CAE sul lavoro culturale
Martedì 15 Settembre 2020

Immagine
Da settembre è online la campagna social Pane e Rose. Storie di lavoro dal mondo della cultura di Culture Action Europe. Trentatre testimonianze che raccontano la complessità del settore dando voce alle persone che vi...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. Dal 14 settembre tre webinar online
Mercoledì 09 Settembre 2020

Immagine
Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa. Da settembre 2020, con un focus specifico nella settimana dal 14 al 18 e proseguendo...
Leggi tutto...
Musei emotivi, l'intervento di Cristina Da Milano sul post Covid-19
Giovedì 30 Luglio 2020

Immagine
Scientifico MuseiEmotivi abbiamo iniziato a riflettere tra noi sulle sorti del museo e deciso di ascoltare i partecipanti delle cinque edizioni. Abbiamo pensato che la comunità professionale, che si è costituita...
Leggi tutto...
Fabulamundi Effects. A European digital storytelling
Martedì 28 Luglio 2020

Immagine
Bando di selezione workshop FABULAMUNDI EFFECTS a european digital storytelling Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa....
Leggi tutto...