TURANO in TOUR – Ecomuseo del Turano 4.0 con cibo, turismo cultura PDF Stampa E-mail
Venerdì 24 Novembre 2017 12:02

turano_in_tourECCOM è stato l'ideatore del progetto TURANO in TOUR – Ecomuseo del Turano 4.0 con cibo, turismo cultura. L’iniziativa è nata in risposta all’avviso pubblico “Valorizzazione e Promozione dei Borghi del Lazio” nell’ambito dell’Anno dei Borghi in Italia” indetto dal MIBACT per il 2017. “TURANO in TOUR” è quindi un progetto di promozione e valorizzazione del capitale umano, naturalistico e ambientale di una delle zone più suggestive della provincia di Rieti, la Valle del Turano.

L’obiettivo è quello di valorizzare le risorse umane, professionali, culturali e naturalistiche del territorio in un’ottica sia di sviluppo di turismo sostenibile sia di miglioramento delle opportunità lavorative e della qualità della vita dei residenti. Le principali azioni previste sono quattro: promozione turistico-culturale, formazione, valorizzazione dell’identità dei singoli borghi, monitoraggio e valutazione del progetto.

 

Abbiamo lavorato alla promozione turistico-culturale attraverso, ad esempio, la valorizzazione del patrimonio turistico, storico, enogastronomico e paesaggistico, nello specifico i cammini, gli itinerari e la sistemazione sentieristica, ma anche marketing territoriale per promuovere l'identità locale e in particolare la specificità del lago.

 

La formazione è stata rivolta a giovani degli Istituti superiori del Turismo e alberghiero e a operatori del settore turistico - culturale (Pro-Loco, ente parchi, comunità montana, ecc.). Proprio rispetto a quest’area, abbiamo sono stato organizzati due corsi, il primo, tenutosi a Rocca Sinibalda, è un Corso per la creazione di impresa culturale, ed è stato pensato per creare una figura professionale con competenze tecniche trasversali in grado di pianificare e progettare, gestire e promuovere attività nei settori culturali.

L’altro, ospitato dal comune di Col di Tora, è il Corso di aggiornamento per operatori culturali, che ha avuto, invece, come obiettivo l’aggiornamento delle competenze di chi già opera nel settore per garantire la sostenibilità dei progetti e degli interventi volti a migliorare le performance di un'istituzione o di un'iniziativa culturale.

 

Un altro aspetto del progetto è la valorizzazione dell’identità dei singoli borghi avventua recuperando la storia dei paesi attraverso azioni culturali in grado di "segnare" il territorio sulla base delle specificità individuate: mostre, installazioni, residenze artistiche, fotografie, scultura, pittura, street art, video arte, etc.

 

Infine, il monitoraggio e valutazione del progetto sarà effettuata da un soggetto valutatore esterno, che prenderà in considerazione efficacia e qualità progettuale interna ed esterna.


Capofila: Comune di Rocca Sinibalda

 

Aggregazione di comuni partecipanti:

Ascrea, Belmonte in Sabina, Collalto Sabino, Colle di Tora, Longone Sabino, Nespolo, Paganico Sabino, Concerviano.


Attività
 
Corso per la creazione di impresa culturale, Rocca Sinibalda

Corso di aggiornamento per operatori culturali, Col di Tora


Presentazione finale del progetto

 
ECCOM a Bucharest per la IVMC 2019
Martedì 09 Luglio 2019

Immagine
L'International Visual Methods Conference (IVMC) è una conferenza interdisciplinare che riunisce studiosi e professionisti del visual. Tenuto ogni...
Leggi tutto...
From the Sea to the Land, il workshop della MAS Week 2019
Mercoledì 26 Giugno 2019

Immagine
Nell'ambito della MAS Week 2019, la società di architettura e ingegneria MAS - Modern Apulian Style ha ideato il workshop From the Sea to the Land....
Leggi tutto...
Art Lab 2019. Narrazioni plurali: i musei di domani
Martedì 11 Giugno 2019

Immagine
Data e ora: Giovedì, 27 Giugno, 2019 - 11:00 - 13:00 Sede: BASE Milano In italiano e inglese con servizio di traduzione simultanea Possono esistere...
Leggi tutto...
Live museum, Live Change, primo incontro ai Mercati di Traiano
Venerdì 31 Maggio 2019

Immagine
Dal 5 giugno 2019, storie digitali, mappe interattive nuove visioni per narrare un monumento in continua trasformazione Ore 17.00 Mercati di Traiano...
Leggi tutto...
Fabulamundi, inizia oggi il Mob-Pro di Vienna
Martedì 21 Maggio 2019

Immagine
Dal 21 al 23 maggio 2019 il teatro Wiener Wortstaetten ospita a Vienna il MobPro, programma di formazione per drammaturghi del...
Leggi tutto...

Notizie

From the Sea to the Land, il workshop della MAS Week 2019
Mercoledì 26 Giugno 2019

Immagine
Nell'ambito della MAS Week 2019, la società di architettura e ingegneria MAS - Modern Apulian Style ha ideato il workshop From the Sea to the Land. Sei giorni di lavoro dal 7 al 12 ottobre 2019 che avranno come focus...
Leggi tutto...
"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks
Giovedì 25 Aprile 2019

Immagine
Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per...
Leggi tutto...
Fabulamundi cerca ricercatore associato
Martedì 16 Aprile 2019

Immagine
Fabulamundi. Playwriting Europe è alla ricerca di una persona altamente motivata da inserire nel team come ricercatore associato per il progetto Fabulamundi Workbook: Mapping Contemporary Playwriting and Theatre...
Leggi tutto...
Lecce, il 18 aprile c'è la festa dei Musei Accoglienti
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
LA FESTA DEI MUSEI ACCOGLIENTI Presentazione dei risultati del progetto MUA-Musei Accoglienti 18 Aprile 2019 | ore 18 Convitto Palmieri, 73100 Lecce Il 18 Aprile 2019, il Convitto Palmieri ospita la Festa di MUA-Musei...
Leggi tutto...
"Il museo siamo noi", la seconda residenza del progetto MUA
Venerdì 12 Aprile 2019

Immagine
Brindisi ospita “Il museo siamo noi”, residenza artistica del Collettivo noMade nell’ambito del progetto MUA-Musei Accoglienti. La residenza è articolata in due progetti in cui gli artisti coinvolgeranno artisti...
Leggi tutto...