Il museo a Casal del Marmo PDF Stampa E-mail

Istituto di Pena Minorile, Roma (2015) 

A Novembre 2015 è iniziato il secondo anno del progetto “Il Museo a Casal del Marmo”, nato da un partenariato già consolidato nel corso del progetto europeo DIAMOND, tra l’Istituto di Pena Minorile di Roma, ECCOM e il Museo Civico di Zoologia di Roma. Il progetto coinvolge ragazzi e ragazze dell'IPM  in un percorso formativo culturale che partendo da osservazioni scientifico-naturalistiche si estende a diversi campi di conoscenze, attività e competenze che stimolano le sfere cognitiva, pratica, emozionale, relazionale. L’obiettivo primario è offrire agli ospiti di Casal del Marmo occasioni di arricchimento culturale e della qualità della vita, di incremento dell’autostima e della socialità, attraverso esperienze “in gruppo” che rinforzano abilità cognitive connesse con il linguaggio e con l’intelligenza logico-scientifica, ma anche con le intelligenze artistiche ed estetiche.

Gli incontri si svolgono nelle aree destinate alle attività e nel Parco interno all’Istituto ed includono la conoscenza di esemplari animali provenienti dal Museo di Zoologia, di specie vegetali e altro materiale naturalistico; pratiche di rappresentazione e modellizzazione tra arte e scienza; costruzione di storytelling che raccontano come i ragazzi hanno vissuto le esperienze del progetto, riallacciandole anche al loro vissuto personale.

Nel corso del primo anno di progetto sono stati realizzati modelli, disegni, opere artistiche diorami e preparazioni tassidermiche che costituiscono i primi elementi di un piccolo Museo naturalistico di Casal del Marmo; sono stati inoltre costruiti nidi artificiali e mangiatoie per sostenere gli animali selvatici che frequentano il Parco.

Le esperienze del primo anno sono documentate attraverso report di ricerca prodotti dall’équipe di progetto e attraverso storytelling digitali realizzate in collaborazione con i ragazzi dell’Istituto (Video).

In questo secondo anno si riproporranno attività e strategie simili, in quanto si sono rivelate capaci di coinvolgere ed interessare tutti i ragazzi, indipendentemente da età e culture. Gli incontri si svolgeranno in sinergia con la Scuola e al di fuori dell’orario scolastico, come attività integrative, sia con ragazze che ragazzi.

 

L’équipe di progetto è costituita da specialisti scienziati, educatori, museologi con esperienza pluriennale all’interno di Istituti di detenzione e nel campo interculturale:

Elisabetta Falchetti, Leonardo Ancillotto, Gloria Guida, Andrea Iuli, Fabio Mosconi, Angela Pelosi, Flaminia Tranchida, Nausicaa Ventresco.
Collaborano per il Museo Civico di Zoologia Maurizio Morelli e Maurizio Gattabria.

 

Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso”...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture,...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro...
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che...
Leggi tutto...

Notizie

Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina Salini. L'installazione si inserisce all'interno di Green Routes, di...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso” dell’artista Guendalina Salini. Il progetto è stato sviluppato...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture, Heritage and our Future. L’evento vuole essere un momento di...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro interventi nati dal bando "Ambiente è Sviluppo" della Fondazione....
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che ha come obiettivo la mappatura dei campi di intervento strategico per...
Leggi tutto...