La comunicazione all'interno dei musei PDF Stampa E-mail

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

"Gli strumenti della comunicazione che il museo usa al proprio interno, necessari a veicolare il contenuto informativo della collezione nel suo complesso e dei singoli oggetti, sono fondamentali proprio per riuscire a creare (o a ricreare) quel legame tra cittadini/visitatori e patrimonio culturale"

La Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale (DGVal) del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha affidato ad ECCOM un duplice incarico: da una parte, la definizione di alcuni principi di base finalizzati ad una successiva elaborazione di linee guida ministeriali atte a definire modalità e strumenti per una più efficace comunicazione interna dei musei; dall'altra, l'analisi degli strumenti di comunicazione interna del Museo Archeologico Nazionale di Firenze e l'assistenza tecnica alla stesura di alcuni testi nell'ambito del progetto di riallestimento di una parte del Museo Egizio all'interno del Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

Il lavoro svolto ha prodotto come esito finale tre documenti, che possono essere letti singolarmente pur facendo parte di un progetto unitario dedicato al tema della comunicazione all'interno dei musei, come dimostra la parte introduttiva comune a tutti.

1) Verso l'elaborazione di linee guida ministeriali, oltre ad una cornice teorica di riferimento relativa alla comunicazione nei musei e ai rapporti tra quest'ultima e la fruizione dell'offerta museale da parte dei visitatori, sono contenuti alcuni principi che saranno utilizzati come base di partenza per la prossima elaborazione di linee guida ministeriali sul tema della comunicazione interna dei musei;

2) Analisi della comunicazione interna e realizzazione di un'indagine sui visitatori del Museo Archeologico Nazionale di Firenze, contiene un'analisi dei musei fiorentini in termini di numero e tipologia di visitatori e di servizi offerti dai musei, finalizzata ad inquadrare il Museo Archeologico Nazionale nel panorama vasto e complesso dell'offerta museale fiorentina; si prosegue poi con un'analisi della condizione attuale del Museo per quel che riguarda la comunicazione interna; infine, viene presentata l'attività di rilevazione del gradimento e dell'efficacia della comunicazione interna del Museo;

3) Assistenza tecnica nelle redazione di testi per il Museo Egizio nel Museo Archeologico Nazionale di Firenze, presenta il lavoro svolto all'interno del Museo Egizio nel Museo Archeologico Nazionale di Firenze, per la riformulazione di alcuni supporti comunicativi (pannelli e didascalie) del museo stesso.

Il gruppo di lavoro era composto da:
- Cristina Da Milano (responsabile del progetto)
- Martina Gatti
- Maria Francesca Guida
- Maria Laura Vergelli


Scarica gli allegati in pdf:
- Verso l'elaborazione di linee guida ministeriali
- Analisi della comunicazione interna e realizzazione di un'indagine sui visitatori del Museo Archeologico Nazionale di Firenze
- Assistenza tecnica nelle redazione di testi per il Museo Egizio nel Museo Archeologico Nazionale di Firenze

 

 
Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso”...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture,...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro...
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che...
Leggi tutto...

Notizie

Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina Salini. L'installazione si inserisce all'interno di Green Routes, di...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso” dell’artista Guendalina Salini. Il progetto è stato sviluppato...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture, Heritage and our Future. L’evento vuole essere un momento di...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro interventi nati dal bando "Ambiente è Sviluppo" della Fondazione....
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che ha come obiettivo la mappatura dei campi di intervento strategico per...
Leggi tutto...