Professioni e mestieri per il patrimonio culturale PDF Stampa E-mail

Nell’ambito del progetto Professioni e mestieri per il patrimonio culturale, si svolgeranno, a Roma e Milano, due seminari dal titolo: “Profili occupazionali, competenze e percorsi formativi del patrimonio culturale”.

Saranno presentati i primi risultati delle ricerche svolte nel corso del progetto sull’evoluzione dell’occupazione specialistica e dell’offerta formativa nelle professioni culturali in Italia.

I seminari, rivolti a rappresentanti di istituzioni pubbliche, del sistema universitario e ad operatori del settore, si svolgeranno nell’arco di mezza giornata (a partire dalle 9:30) e saranno presentati da Ninfa Cannada Bartoli, Direzione Generale Culturale, Identità e Autonomie della Regione Lombardia. Alessandro Ricci di IZI SpA e Emilio Cabasino di ECCOM, partner del progetto, illustreranno la ricerca.

Tema centrale del dibattito sarà l’individuazione delle nuove figure professionali da formare per l’inserimento nei processi di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale nel nostro Paese.


Roma

A Roma il convegno si svolgerà venerdì 19 settembre dalle ore 9:30 presso la sede dell’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio – Ex GIL in largo Ascianghi 5.

Introdurrà l’evento l’Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, Giulia Rodano. Seguirà una tavola rotonda sul tema dei servizi aggiuntivi e del relativo fabbisogno professionale, coordinata da Flaminia Santarelli, Dirigente Area Valorizzazione del territorio e del Patrimonio culturale – Regione Lazio. Parteciperanno Stefano Baia Curioni, direttore del corso di laurea in Economics and Management for Art, Culture, Media and Entertaiment (ACME) dell’Università Bocconi, Rosanna Cappelli, Direttore mostre e beni culturali, Mondadori Electa SpA e Mario De Simoni, Direttore generale Azienda Speciale Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Scarica l'invito in PDF
 

Milano

A Milano il convegno di presentazione dei risultati della ricerca si svolgerà nella mattina di mercoledì 24 settembre alle ore 9:30 presso la sala convegni 1 - Lotto Pesca, della Regione Lombardia in via Pola 12/14.

Gianni Rosoni, Vicepresidente, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia e Massimo Zanello, Assessore Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia introdurranno i lavori.

A seguire la tavola rotonda sul tema delle professionalità per la valorizzazione del patrimonio architettonico e dei servizi culturali, sarà coordinata da Alberto Garlandini, Direttore generale vicario della Direzione Generale Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia. Parteciperanno Stefano Della Torre, del Politecnico di Milano, Daniele Jalla, Presidente ICOM e Tullio Monticelli, Responsabile Area formazione relazioni sindacali e sicurezza ANCE Lombardia.

Scarica l'invito in PDF

L’iniziativa è gestita dal Raggruppamento Temporaneo d’Imprese (RTI) formato da IZI SpA (società di consulenza specializzata in analisi e valutazioni economiche specializzata nel settore dei Beni e delle Attività culturali), da Fondazione Università IULM di Milano, e da ECCOM (Centro Europeo per l’Organizzazione e il Management Culturale).

 
Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso”...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture,...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro...
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che...
Leggi tutto...

Notizie

Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina Salini. L'installazione si inserisce all'interno di Green Routes, di...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso” dell’artista Guendalina Salini. Il progetto è stato sviluppato...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture, Heritage and our Future. L’evento vuole essere un momento di...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro interventi nati dal bando "Ambiente è Sviluppo" della Fondazione....
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che ha come obiettivo la mappatura dei campi di intervento strategico per...
Leggi tutto...