Conferenza: Il futuro del progetto europeo Stampa
Venerdì 15 Settembre 2017 10:32

21 Settembre 2017
Casa d'Europa
Stoccolma

stockholmpanorama







Come può il settore culturale svedese influenzare la politica culturale dell'Unione Europea?

Per rispondere a questa domanda Intercult organizza il 21 settembre il convegno “Il futuro del progetto europeo: White Paper e l’importanza della cultura in Europa”.

Il 60° anniversario del Trattato di Roma e il progetto europeo sono i fattori principali per festeggiare gli effetti positivi della UE ma, allo stesso tempo la Brexit e i movimenti critici anti UE sollevano domande su quali siano gli effettivi vantaggi dell'Unione. Inoltre la Commissione Europea, nel "Libro bianco sul futuro dell'Europa", ha presentato i cinque scenari per il futuro dell'Unione europea, escludendo la cultura.

I partecipanti alla conferenza discuteranno del ruolo della cultura nell’Europa del futuro e su come sia possibile incanalare il lavoro culturale per contribuire a rafforzare il progetto europeo.

Tra i relatori ci saranno Johan Wullt (Commissione Europea Rappresentanza in Svezia), Chris Torch (Intercult) e Cristina Da Milano (ECCOM & Culture Action Europe).

La conferenza si svolgerà in lingua inglese, le discussioni si svolgono in inglese e svedese.

Per maggiori informazioni clicca qui.