Costituzionalmente: il coraggio di pensare con la propria testa Stampa
12 aprile 2017
Aula Magna La Sapienza
Roma

La settima edizione di Costituzionalmente, il coraggio di pensare con la propria testa è rivolta ai giovani e agli studenti che desiderano confrontarsi, attraverso dialoghi politicamente scorretti sulla prima parte della Costituzione, con i rappresentanti delle Istituzioni, con gli accademici, con i giovani che sono riusciti a farsi avanti nei mestieri, nell’impresa, nelle arti e nelle professioni, in politica e nelle pubbliche amministrazioni.


Durante l'incontro il dibattito si concentrerà sull'attualità della lettera della prima parte della Costituzione (Principi fondamentali, Rapporti civili, Rapporti etico-sociali, economici e politici) sia in rapporto alle aspirazioni dei giovani e degli studenti sia all'evoluzione che ha avuto l'idea di Europa nel corso del tempo e soprattutto su come viene percepita e rappresentata dai giovani di oggi, nati già cittadini europei.
 
L'evento è organizzato dall’Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l’Occupazione (OSECO) e dall’Associazione culturale ‘cento giovani’, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Dirigenti ed Alte Professionalità.
Maggiori informazioni si possono trovare sulla pagina facebook dedicata all'evento.