Stefania Crobe PDF Print E-mail
Monday, 05 October 2015 08:46
There are no translations available.

Ricercatrice
Schermata_2020-01-15_alle_15.42.41




Ph.D in urban planning presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale dell’Università La Sapienza di Roma.

Con una formazione umanistica e un percorso cross-disciplinare, tra teoria e azione, i suoi temi di ricerca includono: il rapporto tra arte, spazio pubblico e territorio; il legame tra pratiche artistiche ed educazione; il ruolo della cultura nei processi di empowerment e di rigenerazione urbana; lo sviluppo locale culture based, con un particolare interesse verso le aree interne e le periferie territoriali.
Come ricercatrice, curatrice ed educatrice esperta di processi di inclusione e di engagement, ha collaborato con enti pubblici e diversi musei e istituzioni culturali tra cui Cittadellarte Fondazione Pistoletto a Biella, la Gam – Galleria Civica d’arte moderna e contemporanea e il PAV Parco Arte Vivente di Torino, il Cedrap (Centro di Ricerca e Documentazione sull’Arte Pubblica) dell’Università La Sapienza e il Macro di Roma, Fondazione Magnetto, ArtePollino. E' stata chief editor e coordinatrice editoriale de Il Giornale delle Fondazioni fino al 2017.
Nel 2014 ha fondato SITI Laboratorio di immaginazione urbana [e umana], un laboratorio di ricerca urbana e sperimentazione creativa che indaga il rapporto tra arte e territorio.
E' parte del team di ricerca di ECCOM European centre for cultural organisation and management.

Con una formazione umanistica e un percorso cross-disciplinare, tra teoria e azione, i suoi temi di ricerca includono: il rapporto tra arte, spazio pubblico e territorio; il legame tra pratiche artistiche ed educazione; il ruolo della cultura nei processi di empowerment e di rigenerazione urbana; lo sviluppo locale culture based, con un particolare interesse verso le aree interne e le periferie territoriali. Come ricercatrice, curatrice ed educatrice esperta di processi di inclusione e di engagement, ha collaborato con enti pubblici e diversi musei e istituzioni culturali tra cui Cittadellarte Fondazione Pistoletto a Biella, la Gam – Galleria Civica d’arte moderna e contemporanea e il PAV Parco Arte Vivente di Torino, il Cedrap (Centro di Ricerca e Documentazione sull’Arte Pubblica) dell’Università La Sapienza e il Macro di Roma, Fondazione Magnetto, ArtePollino. E' stata chief editor e coordinatrice editoriale de Il Giornale delle Fondazioni fino al 2017. Nel 2014 ha fondato SITI Laboratorio di immaginazione urbana [e umana], un laboratorio di ricerca urbana e sperimentazione creativa che indaga il rapporto tra arte e territorio. E' parte del team di ricerca di ECCOM European centre for cultural organisation and management.

 

News

Innovare Cultura. Nuovo webinar con Cristina Da Milano il 19 maggio
Monday, 18 May 2020

Image
There are no translations available.Innovare nel campo della Cultura non è più solo una possibilità ma un imperativo per il futuro per tutte le cooperative del settore che hanno visto mutare improvvisamente lo...
Read more...
Internazionalizzazione delle imprese culturali. Webinar di Cristina Da Milano
Thursday, 14 May 2020

Image
There are no translations available.Il 15 maggio Cristina Da Milano conduce il webinar dal titolo Internazionalizzazione delle imprese culturali. Il ruolo di Culture Action Europe, un momento di confronto e...
Read more...
Il Covid-19 e l'impatto sulla cultura, l'intervento di Cristina Da Milano su AgCult
Wednesday, 08 April 2020

Image
There are no translations available.Il ruolo della cultura, la necessità di un cambio di paradigma, il nostro rapporto con la tecnologia. Una riflessione ✍di Cristina Da Milano per Fabbricare Fiducia, dossier...
Read more...
In anteprima su Artribune il video de Le voci di dentro
Thursday, 02 April 2020

There are no translations available.
Live Museum, Live Change, presentazione della Call per designer
Friday, 17 January 2020

Image
There are no translations available.Il 22 gennaio alle ore 11.30 presso i Mercati di Traiano si terrà la presentazione della Call rivota a designer, con lo scopo di raccogliere proposte per la realizzazione di oggetti...
Read more...