L'economia delle città Creative: giovani, arte e cultura Print
There are no translations available.

5 - 6 novembre 2010, Torino
Teatro Vittoria, Via Gramsci 4 - Torino

Nell'ambito del progetto ITALIA CREATIVA - sostegno e promozione della giovane creatività italiana a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù in collaborazione con l'ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani per i mesi di novembre e dicembre 2010 sono previsti alcuni appuntamenti nazionali dedicati alle aree artistiche e alle linee d'intervento del programma di lavoro svolto nel biennio.


Una occasione di riflessione e dibattito sulle politiche e le azioni di policy più efficaci per generare maggiori esternalità positive nel contesto della creatività giovanile.
Lo studio delinea il contesto socio-economico delle città impegnate a sostegno della creatività giovanile e ne esamina le iniziative e gli interventi specifici. Scopo dell'indagine è comprendere le ricadute delle politiche culturali messe in atto sull'economia, sulla qualità della vita locale, in generale, e su quella dei giovani, in particolare, attraverso la messa a fuoco delle dinamiche della domanda e dell'offerta di cultura.
Durante il Convegno viene presentata una selezione di buone pratiche: azioni realizzate all'interno di Italia Creativa e con il coinvolgimento della rete degli associati GAI, di Federculture e dell'ANCI, impegnati a supporto dell'industria culturale.
Con l'occasione, inoltre, si introduce il progetto di applicazione all'Italia dell'European Creativity Index, in vista della creazione di un Atlante Italiano della Creatività.
 
A questo scopo, osservatori esperti dei principali punti di contatto fra creatività e realtà socio-economica si confrontano con portatori di buone pratiche.
 
Programma
Ingresso regolamentato dall’ente fiera

 

Il primo momento di incontro ha luogo a Torino durante ContemporaryArt ed è orientato all'economia e agli investimenti territoriali della cultura in rapporto con i giovani.

Il tema portante del Convegno trae spunto dalla ricerca "Economia della cultura e giovani: strumenti di intervento pubblico per lo sviluppo socio-economico locale" svolta dall'Istituto di Studi e Analisi Economica (ISAE) e Federculture (FDC) nel quadro di Italia Creativa.

Il Convegno propone ai partecipanti una riflessione sul ruolo della creatività nei processi di costruzione sociale e di sviluppo economico del paese, specialmente in periodi di crisi.

L'Appuntamento è organizzato con AEC - Associazione per l'economia della cultura, media partner Seat Pagine Gialle.

Il convegno è inserito in un calendario di incontri dal titolo Giovani, creatività e informazione nell'ambito di Torino 2010 - European Youth Capital

sabato 6 novembre 2010

ore 09.30 Sessioni tematiche di lavoro

3. Creatività e formazione

Caso studio: Il teatro povero di Monticchiello - interviene Andrea Cresti

Un esempio raro di autonomia culturale e di impegno collettivo caratterizza Monticchiello e i suoi abitanti. Il "Teatro Povero" è una sorta di teatro-vita scritto dagli stessi personaggi, cioè dalla gente di Monticchiello che, recitando se stessa, testimonia la propria realtà presentandosi con le sue autentiche situazioni esistenziali e sociali.


Presentazione di base: Pietro Taronna

Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori (ISFOL)

Ne discutono:

Nicola Salvi

Kublai - ambiente di progettazione pensato per i creativi e orientato allo sviluppo locale, promosso dal Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dello Sviluppo Economico

Alessandra Viola

Larcadarte - centro di produzione video e cinematografica con sede a Palermo. Realizza documentari, spot pubblicitari, principalmente in tecnica di animazione classica

Discussione generale

4. Creatività e inclusione sociale

Caso studio: La BandaRustica - interviene Pasquale Innarella

Banda di musicanti jazz formata da 50 ragazzi della periferia sud est di Roma di età compresa tra i 7 e i 19 anni.

Presentazione di base: Cristina Da Milano

European Centre for Cultural Organisation and Management (Eccom)

Ne discutono:

Caterina Micolano

Direttore Comunicazione Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, Biella

Giuditta Nelli

Artista del gruppo Impossible Sites di Genova, partecipante a Movimentazioni – progetto Italia Creativa

Discussione generale

ore 12.00 Coffee break

ore 12.30 Presentazione dei risultati della ricerca Economia della cultura e giovani:

strumenti di intervento pubblico per lo sviluppo socio-economico locale e del progetto “Buone pratiche a sostegno della creatività

a cura di Annalisa Cicerchia (AEC) e Claudio Bocci (Direttore Relazioni Istituzionali Federculture)

Presentazione del progetto “Un indice italiano di creatività

a cura dell’Associazione per l’Economia della Cultura

ore 13.00 Riflessioni e prospettive per una Italia creativa. Tavola rotonda

Fiorenzo Alfieri, Annalisa Cicerchia, Cristina Da Milano, Luca Dal Pozzolo, Pasquale Innarella, Walter Santagata

ore 14.00 Chiusura del Convegno


ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili

ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : SEC & Associati

Via Garibaldi 59 - 10122 Torino / Tel.  +39 011 5629021 - Fax 011 5619270 - This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it


e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it - Web: www.giovaniartisti.it

L'appuntamento è organizzato in collaborazione con AEC - Associazione per l'Economia della Cultura. Media Partner SEAT Pagine Gialle.

Il Convegno è inserito in un calendario di incontri dal titolo Giovani. Creatività e informazione nell'ambito di Torino 2010 - European Youth Capital


FUORI CONVEGNO

Sabato 6 novembre 2010

ARTISSIMA 17

Oval - Lingotto Fiere, via Nizza 230 - 10126 Torino

SALA MEETING POINT

ore 17.00 / 18.00

Creatività, sviluppo e qualità della vita. Conversazione in un periodo di crisi

Intervengono:

Annalisa Cicerchia - AEC Associazione per l'Economia della Cultura

Francesca Guida - ECCOM Centro Europeo per l'Organizzazione e il Management Culturale

Luca Dal Pozzolo - OCP Osservatorio Culturale del Piemonte

Pasquale Innarella - Associazione Culturale Voci e Suoni di Periferia

Coordina:

Luigi Ratclif - GAI Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani