Contested Desires, conclusa la seconda fase del capacity building PDF Print E-mail
Monday, 28 September 2020 08:49
There are no translations available.

Ciao, ecco il testo.
Io mi focalizzerei sul capacity building, sul fatto che è articolato su tre temi, che il primo lo abbiamo fatto in Portogallo ed era su Heritage and Identities; che il secondo lo abbiamo fatto online tra Luglio e Settembre per vai del COVID ed era su Crafting Nations e aggiungerei la descrizione che c’è in fondo al testo; che ne faremo un terzo, sperabilmente a Barcellona a Febbraio, sul tema Heritage and Gender.
Fammi sapere se hai dubbi/domande, baci
Cri

Schermata_2020-09-28_alle_11.29.44

Completata la seconda fase del capacity building di Contested Desires, una serie di webinar tra luglio e settembre incentrati sul tema Crafting Nations, ovvero il ruolo del patrimonio nella creazione delle nazioni. Il programma di capacity building del progetto è a cura di Cristina Da Milano e François Matarasso. 

Procede dunque il programma di capacity building di Contested Desires, un percorso diviso in tre sotto temi inziato a febbraio 2020 con Heritage and Identities, seminario di due giorni ospitato dal partner di progetto LAC a Lagos (Portogallo). 

Crafting Nations è stato invece il secondo tema al centro del capacity building, una serie di tre webinar che tra luglio e settembre hanno analizzato il ruolo del patrimonio nella creazione politica, culturale ed economica delle nazioni. In tutto il mondo stiamo assistendo a proteste che chiedono l'uguaglianza per tutti i cittadini, per un ripensamento dei rapporti che abbiamo gli uni con gli altri e per il modo in cui le nostre storie vengono raccontate e il nostro patrimonio presentato. Queste richieste non sono né nuove né limitate a un paese. Dalla rimozione di statue storiche e proposte di nuovi memoriali, alle richieste di riforma educativa, stiamo giustamente rimettendo in discussione la connessione tra passato e presente, interrogando i modi in cui le identità nazionali sono costruite.

Alla prima conversazione, facilitata da Cristina da Milano e Francois Matarasso, hanno partecipato Tiger de Souza (National Trust) e Sajida Carr (Creative Black Country). A seguire la poetessa Degna Stone è stata invitata a riflettere sui contenuti emersi durante l'incontro, confluiti ora in contributo dal titolo Crafting Nations: The need for radical change (Il podcast e il testo sono disponibili qui).

I workshop offrono agli artisti e ai partner l'opportunità di immergersi nei contesti locali tenendo in profonda considerazione i sottotemi attingendo dalle prospettive e dalle esperienze dei relatori nei settori del patrimonio, delle arti, della sociologia, della politica culturale e dell'uguaglianza di genere. Ogni workshop mira ad espandere la conoscenza condivisa, oltre a stimolare e informare la pratica di partner e artisti.

La terza fase del programma di capacity building, dedicata al tema Heritage and Gender, è invece in programma per il febbraio del 2021. 

Scopri il progetto: www.contesteddesires.eu

 
COMÙ: Musei che costruiscono spazi comuni. Edizione 2020
Wednesday, 23 September 2020

Image
There are no translations available.COMÙ: Musei che costruiscono spazi comuni è un percorso di formazione per operatori museali finanziato dalla...
Read more...
Birth Cultures
Thursday, 16 July 2020

Image
There are no translations available.ECCOM è partner associato del progetto Birth Cultures, progetto cofinanziato da Europa Creativa che valorizza...
Read more...
DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination
Wednesday, 24 June 2020

Image
There are no translations available.DRIS - Co-creating Intercultural Societies: a Focus on Racism and Discrimination Il progetto mira ad aumentare la...
Read more...
IL CASSERO per la scultura. Percorso di formazione a cura di ECCOM
Monday, 25 May 2020

Image
There are no translations available. Cassero per la Scultura di Montevarchi Confermato percorso on line per il 29 Maggio, 4 giugno (personale museo),...
Read more...
MEMEX - MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Monday, 02 December 2019

Image
There are no translations available.MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale...
Read more...
MEMEX-MEMories and EXperiences for inclusive digital storytelling
Monday, 02 December 2019

Image
There are no translations available.MEMEX, finanziato da Orizzonte 2020 - Programma quadro di ricerca e innovazione, promuove la coesione sociale...
Read more...

News

Fabulamundi Effects. Le interviste con i drammaturghi
Friday, 25 September 2020

Image
There are no translations available.Nella settimana dal 14 al 20 settembre una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento iseato per il quarsto e ultimo anno di Fabulamundi. Tra...
Read more...
Pane e rose. La campagna CAE sul lavoro culturale
Tuesday, 15 September 2020

Image
There are no translations available.Da settembre è online la campagna social Pane e Rose. Storie di lavoro dal mondo della cultura di Culture Action Europe. Trentatre testimonianze che raccontano la complessità del...
Read more...
Fabulamundi Effects. Dal 14 settembre tre webinar online
Wednesday, 09 September 2020

Image
There are no translations available.Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione larga scala di Europa Creativa. Da settembre 2020, con un focus specifico nella...
Read more...
Musei emotivi, l'intervento di Cristina Da Milano sul post Covid-19
Thursday, 30 July 2020

Image
There are no translations available.Scientifico MuseiEmotivi abbiamo iniziato a riflettere tra noi sulle sorti del museo e deciso di ascoltare i partecipanti delle cinque edizioni. Abbiamo pensato che la comunità...
Read more...
Fabulamundi Effects. A European digital storytelling
Tuesday, 28 July 2020

Image
There are no translations available.Bando di selezione workshop FABULAMUNDI EFFECTS a european digital storytelling Nell’autunno 2020 Fabulamundi Playwriting Europe arriverà a toccare il suo quarto anno di edizione...
Read more...