Fabulamundi Effects. Le interviste con i drammaturghi Print
Friday, 25 September 2020 08:17
There are no translations available.

Nella settimana dal 14 al 20 settembre una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento iseato per il quarsto e ultimo anno di Fabulamundi. Tra i contributi realizzati e co-prodotti anche da ECCOM, le Interviste di In a New Light, sette convesazioni con i drammaturghi del progetto a cura di François Matarasso.
In occasione del quarto e ultimo anno di Fabulamundi, il network ha voluto lasciare una traccia del lavoro fatto attraverso una serie di iniziative, video, conttributi e riflessioni raccolte ora sul sito www.fabulamundi.eu. Tra questi contenuti ci sono anche le conversazioni di In a new light, un ciclo di interviste video dedicate a otto autori Fabulamundi e alle loro storie umane e professionali. Matarasso, negli ultimi due anni insieme a Cristina Da Milano, ha incontrato tutti gli autori del network grazie al MobPro - Mobility Programme, il programma di mobilità internazionale a cura di ECCOM pensato appositamente per i drammaturghi di Fabulamundi. Il Mob Pro - Mobility Programme, comprendeva una serie strumenti e percorsi di formazione finalizzati all'internazionalizzazione delle carriere dei drammaturghi il loro sviluppo professionale. Il MobPro erano strutturato in incontri itineranti ospitati dai vari partenr europei, dunque un'occasione di networking, inserita però nella condivisione di un'attività di peer learning progettata per promuovere la cooperazione fra gli autori e le loro competenze di coproduzione e infine testare e valutare un modello di sviluppo professionale replicabile a livello comunitario.
In a new light ha incontrato: Alexandra Badea (Francia), Katja Brunner (Germania), Ferran Joanmiquel Pla (Spagna), Mihaela Michailov (Romania), Thomas Perle (Austria), Pier Lorenzo Pisano (Italia), Maria Wojtyszko (Polonia), Petr Zelenka (Repubblica Ceca).
Potete vedere le interviste sul canale YT di Fabulamundi.
In a new light è un progetto di François Materasso registrato e montato da Boato\Danesin e coprodotto da PAV, ECCOM e CAE - Culture Action Europe.
Per informazioni dettagliate sul progetto: www.fabulamundi.eu.

Schermata_2020-09-25_alle_09.46.43Nella settimana dal 14 al 20 settembre 2020, una serie di eventi online e in presenza hanno dato il via a Fabulamundi Effects, evento ideato per il quarto e ultimo anno di Fabulamundi. Playwriting Europe. Tra i contributi realizzati e co-prodotti anche da ECCOM, vi presentiamo le Interviste di In a New Light, otto conversazioni con i drammaturghi del progetto a cura di François Matarasso.

In occasione del quarto e ultimo anno di Fabulamundi, il network ha voluto dunque lasciare una traccia del lavoro fatto attraverso una serie di iniziative, video e riflessioni raccolte ora sul sito www.fabulamundi.eu. Tra questi contenuti ci sono anche le conversazioni di In a new light, un ciclo di interviste dedicate a otto autori Fabulamundi e alle loro storie umane e professionali. Matarasso, negli ultimi due anni insieme a Cristina Da Milano, ha incontrato tutti gli autori del network grazie al MobPro - Mobility Programme, il programma di mobilità internazionale a cura di ECCOM pensato appositamente per i drammaturghi di Fabulamundi.
Il Mob Pro - Mobility Programme, comprendeva una serie strumenti e percorsi di formazione finalizzati all'internazionalizzazione delle carriere dei drammaturghi e il loro sviluppo professionale. I workshop erano strutturato in incontri itineranti ospitati dai vari partenr europei, dunque un'occasione di networking, inserita però nella condivisione di un'attività di peer learning progettata per promuovere la cooperazione fra gli autori e le loro competenze di coproduzione e infine testare e valutare un modello di sviluppo professionale replicabile a livello comunitario. 

In a new light ha incontrato: Alexandra Badea (Francia), Katja Brunner (Germania), Ferran Joanmiquel Pla (Spagna), Mihaela Michailov (Romania), Thomas Perle (Austria), Pier Lorenzo Pisano (Italia), Maria Wojtyszko (Polonia), Petr Zelenka (Repubblica Ceca).

Potete vedere le interviste sul canale YT di Fabulamundi.

In a new light è un progetto di François Materasso registrato e montato da Boato\Danesin e coprodotto da PAV, ECCOM e CAE - Culture Action Europe. 

Per informazioni dettagliate sul progetto: www.fabulamundi.eu.