"Prove di intercultura". si terrà al MAXXI la conferenza di Art Clicks Print
Thursday, 25 April 2019 06:48
There are no translations available.

Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Art Clicks. Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per musei e istituzioni del patrimonio. Un convegno che vuole mettere in relazione professionisti del settore culturale per costruire competenze e pratiche interculturali, raccogliere idee, analizzare pratiche di successo e scambiare esperienze. Durante la conferenza verrà presentato anche il volume Prove di Intercultura, un'analisi del lavoro fatto con il progetto Art Clicks.
Art Clicks. Prove di intercultura
Auditorium del MAXXI
Ingresso libero fino a esaurimento posti
PROGRAMMA 16 MAGGIO (conferenza)
• 9:30
Registrazione dei partecipanti
• 10:00
Saluti
Giovanna Melandri Presidente della Fondazione MAXXI
• 10:15
Saluti istituzionali
Pietro Barrera Segretario Generale della Fondazione MAXXI
• 10:30
Introduzione ad Art Clicks
Stavros Niarchos Foundation
• 10:45 – 11:15
Presentazione di Art Clicks
Marta Morelli Responsabile Ufficio Educazione MAXXI
Cristina Da Milano Presidente di ECCOM
• 11:45 – 12:30
Intervento a due voci
Mercedes Giovinazzo Direttrice della Fondazione Interarts
Stefano Cataldi Etnomusicologo
• 12:30 – 13:15
Intervento a due voci
Niels Righolt Direttore del Danish Center for Art and Interculture
Andrea Paolucci Direttore del Teatro dell’Argine
• 14:30 – 15:00
Presentazione del libro Prove di intercultura
• 15:00 – 17:30
Presentazione dei cinque progetti pilota inter-generati durante Art Clicks
PROGRAMMA 17 MAGGIO
Il secondo giorno sono previsti quattro tavoli di lavoro:
Tavolo 1: Dal progetto episodico alla relazione continua e strutturata
Il coinvolgimento dei pubblici e l’impatto sulle istituzioni culturali
Tavolo 2: Co-progettazione e engagement
L’attivazione di processi partecipativi reali
Tavolo 3: La creazione di spazi terzi
Abbattere le barriere tra diversi  linguaggi - non solo lingue - e favorire la creazione di nuove comunità e di approcci intersettoriali
Tavolo 4: Sconfinamenti verso il territorio
Uscire dalle mura delle istituzioni culturali e creare relazioni con il territorio
artclicks_2019_convegno-1024x576

Il 16 e 17 maggio 2019 il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospita Prove di intercultura, due giorni di confronto e condivisione sui temi della formazione e progettazione interculturale per musei e istituzioni del patrimonio. Un convegno che vuole mettere in relazione professionisti del settore culturale per costruire competenze e pratiche interculturali, raccogliere idee, analizzare pratiche di successo e scambiare esperienze. Durante la conferenza verrà presentato anche il volume Prove di Intercultura, un'analisi del lavoro fatto con il progetto Art Clicks a cura del MAXXI, ECCOM con il sostegno di Stavros Niarchos Foundation.



MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI secolo

Via Guido Reni 4 - Roma

Auditorium e Sala Carlo Scarpa

16 Maggio 2019

Ingresso libero fino a esaurimento posti

http://artclicks.maxxi.art/


La gallery dell'evento



Programma


Giovedì 16 Maggio (Auditorium)

Ingresso libero

9.30 Registrazione dei partecipanti

10.00 -10.15 Saluti istituzionali

Pietro Barrera, Direttore del MAXXI

10.15-10.45 Presentazione di “Art Clicks”

Marta Morelli, Responsabile di MAXXI Educazione e Cristina Da Milano, Presidente di ECCOM

10.45-11.15 Presentazione del volume “Prove di intercultura”
Elisabetta Falchetti, ECCOM

Coffe break

11.45-12.30 Intervento a due voci

Mercedes Giovinazzo, Direttrice della Fondazione Interarts e Stefano Cataldi, Etnomusicologo 
Modera Maria Francesca Guida (ECCOM)

12.30 – 13.15 Intervento a due voci

Niels Righolt, Direttore del Danish Center for Art and Interculture e Andrea Paolucci, Direttore del Teatro dell’Argine 

Modera Cristina Da Milano (ECCOM)

Pranzo

14.30-17.30 Presentazione dei cinque progetti pilota inter-generati durante Art Clicks 

Bolzano e la sua utopia del possibile, Guardo in Alto, Il mio CorrerPlaygroundUn Griot italiano 

Modera Elisabetta Falchetti (ECCOM)

 

PROGRAMMA 17 MAGGIO (Sala Scarpa)

Prenotazione obbligatoria scrivendo a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Il secondo giorno sono previsti quattro tavoli di lavoro:  


Tavolo 1: Dal progetto episodico alla relazione continua e strutturata 
Il coinvolgimento dei pubblici e l’impatto sulle istituzioni culturali

Tavolo 2: Co-progettazione e engagement
L’attivazione di processi partecipativi reali

Tavolo 3: La creazione di spazi terzi
Abbattere le barriere tra diversi  linguaggi - non solo lingue - e favorire la creazione di nuove comunità e di approcci intersettoriali

Tavolo 4: Sconfinamenti verso il territorio
Uscire dalle mura delle istituzioni culturali e creare relazioni con il territorio

 Progetto_senza_titolo_2