ArtLab17: Laboratori culturali
PDF Stampa E-mail

28-29 settembre

Mantova

Nell’ambito del progetto ArtLab 17 si terrà a Mantova l’ultima tappa, dal titolo “Laboratori Culturali” con tema il patrimonio culturale tra presente e futuro.
La scelta del tema ricade sulla dichiarazione fatta dal Consiglio e dal Parlamento Europeo in cui affermano che il 2018 sarà l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, indicando 14 obiettivi intesi a proteggere, salvaguardare, riutilizzare, rafforzare, valorizzare e promuovere il patrimonio culturale dell'Europa.

I due giorni organizzati a Mantova coinvolgeranno gli esperti del settore che, insieme alle imprese e alle organizzazioni della società civile, agli operatori professionali culturali e creativi, istituzionali e indipendenti, in un esercizio di progettazione condivisa, cercheranno di individuare le linee guida e le indicazioni operative per valorizzare i patrimoni culturali materiali, immateriali e digitali.

Leggi tutto...
 
Conferenza: Il futuro del progetto europeo
PDF Stampa E-mail
Venerdì 15 Settembre 2017 10:32

21 Settembre 2017
Casa d'Europa
Stoccolma

stockholmpanorama







Come può il settore culturale svedese influenzare la politica culturale dell'Unione Europea?

Per rispondere a questa domanda Intercult organizza il 21 settembre il convegno “Il futuro del progetto europeo: White Paper e l’importanza della cultura in Europa”.

Il 60° anniversario del Trattato di Roma e il progetto europeo sono i fattori principali per festeggiare gli effetti positivi della UE ma, allo stesso tempo la Brexit e i movimenti critici anti UE sollevano domande su quali siano gli effettivi vantaggi dell'Unione. Inoltre la Commissione Europea, nel "Libro bianco sul futuro dell'Europa", ha presentato i cinque scenari per il futuro dell'Unione europea, escludendo la cultura.

Leggi tutto...
 
Symposium sulla Partecipazione Culturale
PDF Stampa E-mail
21 giugno 2017
Valletta Campus Theatre
Malta

 

"Il nuovo studio rivelerà in che misura le arti fanno parte della vita del popolo maltese e come possiamo aumentare il coinvolgimento pubblico con le arti e la cultura", ha dichiarato Albert Marshall, presidente esecutivo del Consiglio d'Arte di Malta.

Il simposio presenterà i risultati principali di un'indagine svolta a livello nazionale nel 2016 a seguito di uno studio, commissionato dall'Art Council Malta nell'ambito del programma di ricerca che approfondisce i temi attuali della partecipazione culturale

Leggi tutto...
 
Presentazione volume Musei aperti al cambiamento
PDF Stampa E-mail

27 giugno 2017
Museo dei Fori Imperiali - Mercati di Traiano
Roma

Nella suggestiva cornice del Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano si terrà, dalle ore 14:30, la presentazione del volume "Musei aperti al cambiamento. Prospettive, politiche e pratiche al confronto"  a cura di Giovanna Cotroneo, Maria Francesca Guida e Miriam Mandosi.

La pubblicazione, realizzata dopo un corso di formazione per gli operatori culturali e con il contributo della Provincia di Latina e del MIBACT, ha raccolto nel volume i contributi scientifici dei professionisti coinvolti, che hanno affrontato il tema della valorizzazione culturale in relazione al ruolo del museo nella società contemporanea.

E' possibile partecipare all'evento registrandosi su Eventbride.


 
Desk per l'internalizzazione delle imprese di spettacolo dal vivo
PDF Stampa E-mail
DESK PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE DI SPETTACOLO DAL VIVO
PRIMO EVENTO PUBBLICO
ROMA – 6 GIUGNO 2017
Foyer del Teatro Valle
OBIETTIVO INTERNAZIONALE: ostacoli, contraddizioni, strumenti operativi
L’attività internazionale appare oggi come l’orizzonte obbligato per lo spettacolo dal vivo: allarga il
mercato per la distribuzione, supplisce al calo di fondi nazionali, offre opportunità stimolanti di
confronto artistico, consolida il posizionamento nel settore d’origine.
A fronte di questa urgenza e di una vera e propria “corsa” all’internazionalizzazione, serve però
riflettere attentamente sul percorso da intraprendere.
Perché internazionalizzarsi? Che strategia adottare e che tempistiche per vederne i risultati? Quali
sono i rischi e i costi da sostenere? Che strumenti sono necessari?
Martedì 6 giugno al foyer del Teatro Valle di Roma (Via del Teatro Valle 21 - Roma) si aprirà un ciclo
di appuntamenti pubblici organizzati da Cristina Carlini, Cristina Cazzola, Giuliana Ciancio e Carlotta
Garlanda per il tavolo internazionale di C.Re.S.Co. e che coinvolgeranno quattro regioni (Lombardia,
Marche, Lazio e Sicilia) nell’arco di tutto il 2017: una riflessione guidata con istituzioni, artisti e
operatori per far emergere le necessità chiave dei territori, il punto di vista delle istituzioni, gli scenari
possibili.
Operatori, organizzazioni, compagnie, artisti sono invitati a partecipare attivamente alla discussione
per condividere la propria esperienza e fornire indicazioni concrete su strumenti, pratiche e
politiche che siano funzionali ad un posizionamento internazionale.
Gli incontri fanno parte dello studio di fattibilità del progetto “Desk per l’internazionalizzazione dello
spettacolo dal vivo” realizzato da C.Re.S.Co. con il sostegno di Fondazione Cariplo e in collaborazione
con SmartIT, Marche Teatro e Zo Culture.
Lo studio analizza e sperimenta le necessità di accompagnamento dello spettacolo dal vivo verso
l’attività internazionale: obiettivo finale è la realizzazione di una rete di desk a base Regionale che
supporti le organizzazioni in modalità “learning by doing”, connetta l’Italia e il sistema estero, stimoli
un’adeguata politica culturale delle istituzioni locali e nazionali.
6 giugno 2017
Foyer del Teatro Valle

Roma

Martedì si terrà il primo incontro di un ciclo di appuntamenti pubblici dello studio di fattibilità del progetto “Desk per l’internazionalizzazione dello spettacolo dal vivo” per il tavolo internazionale di C.Re.S.Co. e che coinvolgeranno quattro regioni (Lombardia, Marche, Lazio e Sicilia) nell’arco di tutto il 2017: una riflessione guidata con istituzioni, artisti e operatori per far emergere le necessità chiave dei territori, il punto di vista delle istituzioni, gli scenari possibili.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1234Succ.Fine»

Pagina 1 di 4

Inaugurata l'opera "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Ieri l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto ha ospitato l’inaugurazione di Paesaggio Indeciso dell'artista Guendalina...
Leggi tutto...
Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso”...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture,...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro...
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che...
Leggi tutto...

Notizie

Inaugurazione "Paesaggio Indeciso"
Giovedì 09 Novembre 2017

Immagine
Il 15 novembre 2017 verrà inaugurata presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali "G.Paisiello" di Taranto l’opera “Paesaggio Indeciso” dell’artista Guendalina Salini. Il progetto è stato sviluppato...
Leggi tutto...
ECCOM partecipa alla conferenza "Beyond the Obvious" di Culture Action Europe
Martedì 24 Ottobre 2017

Immagine
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la conferenza organizzata da Culture Action Europe: Beyond the Obvious | Belonging & Becoming: Culture, Heritage and our Future. L’evento vuole essere un momento di...
Leggi tutto...
Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud in visita a Taranto
Lunedì 23 Ottobre 2017

Immagine
Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il sud sarà a Taranto domani, 24 ottobre 2017, per incontare i media locali e gli operatori dei quattro interventi nati dal bando "Ambiente è Sviluppo" della Fondazione....
Leggi tutto...
Timişoara 2021. ECCOM guida il seminario "Citezens. Visitors. Community."
Giovedì 19 Ottobre 2017

Immagine
La cittadina romena di Timişoara, capitale Europea della Cultura nel 2021, ha avviato un programma d’azione denominato “The Power Station” che ha come obiettivo la mappatura dei campi di intervento strategico per...
Leggi tutto...
Taranto Multicolors: Laboratorio sulle piante tintoree
Mercoledì 04 Ottobre 2017

5-6 ottobreVia Magna GreciaTaranto Continuano, con il laboratorio sulle piante tintoree a cura di Dimitris Evangelou, le attività della Green School inserite nell’ambito del progetto Green Routes. Il laboratorio...
Leggi tutto...